Anziani
Anziani
La città

Dibattito sullo sviluppo delle politiche sociali

Presente Annamaria Candela, Dirigente dell’Assessorato ai Servizi Sociali della Regione Puglia

Svoltosi ieri sera, alle ore 19.30, presso i locali del Monastero del Soccorso, l'incontro programmato da Sinistra Ecologia Libertà sul tema "Politiche sociali, si scrive Puglia, si legge sviluppo. Le misure anti-crisi e in favore dei precari". La Dirigente dell'Assessorato ai Servizi Sociali della Regione Puglia, Annamaria Candela, in maniera chiara e ineccepibile, ha parlato della situazione delle politiche sociali nella nostra regione e, in particolare, nel nostro territorio. "I servizi sociali sono un diritto dei cittadini – ha dichiarato con convinzione – un servizio che deve essere disponibile e che l'Amministrazione deve garantire al pari di altri". Il discorso è poi andato sui "28 milioni di euro che la Regione ha finanziato per i servizi sociali della nostra zona e che non sono stati utilizzati nella creazione di progetti a favore della persona, degli anziani, delle fasce deboli, degli immigrati". "I servizi sociali non sono più l'ultima ruota del carro – ha ribadito la Candela – è necessario pretenderli dall'Amministrazione in quanto è necessario pensare e occuparsi delle persone che ne hanno bisogno". La Dirigente ha poi parlato dei Piani di Zona e della loro importante funzione a sostegno del territorio, di come "un corretto funzionamento dei servizi sociali significhi una grande fonte occupazionale per i giovani e per chi vuole riqualificarsi a livello professionale".

Ha concluso l'incontro il candidato al Consiglio regionale, Michele Ventricelli, che ha proseguito sulle linea del discorso della Candela ponendo l'attenzione sui progressi apportati dall'amministrazione Vendola, auspicandosi una sua riconferma alla guida della Regione Puglia. Auspicio che ha allargato a sé stesso come Consigliere regionale e a Donato Piglionica come candidato Sindaco di Altamura.
  • Michele Vetricelli
  • Nichi Vendola
  • Sinistra Ecologia Libertà
  • Servizi Sociali
  • Donato Piglionica candidato
  • Annamaria Candela
Altri contenuti a tema
Assistenza sociale e integrazione culturale: i progetti del Comune Assistenza sociale e integrazione culturale: i progetti del Comune Intervista all'assessore Annunziata Cirrottola
Vita indipendente per non autosufficienti, arriva il disegno di legge Vita indipendente per non autosufficienti, arriva il disegno di legge La Regione punta sulla rete di assistenza
Il Piano di zona si sblocca, i servizi possono ripartire Il Piano di zona si sblocca, i servizi possono ripartire Cittadini in attesa di attività importanti: assistenza domiciliare e assistenza specialistica a scuola
2 Approvato in commissione il regolamento dei servizi sociali. Si studia quello contro la ludopatia Approvato in commissione il regolamento dei servizi sociali. Si studia quello contro la ludopatia Il presidente della Commissione spiega i dettagli
3 Bimba morta soffocata, il padre non risponde alle domande del Gip Bimba morta soffocata, il padre non risponde alle domande del Gip Sotto accusa i servizi sociali di Altamura
Contributi comunali per associazioni e cooperative del terzo settore Contributi comunali per associazioni e cooperative del terzo settore 100.000 euro da ripartire per le attività 2014
Comune di Altamura, impegno di spesa per i Centri diurni per disabili Comune di Altamura, impegno di spesa per i Centri diurni per disabili € 131.388,20 l'importo annuo impegnato come quota sociale a carico dell'ente.
Emergenza criminalità, Vendola: "Un'ombra che riemerge ad Altamura" Emergenza criminalità, Vendola: "Un'ombra che riemerge ad Altamura" Il governatore al Mercadante per supportare Michele Ventricelli
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.