Scorie Nucleari
Scorie Nucleari
Territorio

Deposito nucleare, dibattito web promosso dalla Diocesi

L’incontro in programma questa sera sui canali social della diocesi

"Scorie o risorsa?". Questa la domanda cui si tenterà di dare una risposta questa sera in una tavola rotonda promossa dall'Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro della diocesi di Altamura Gravina e Acquaviva in collaborazione con il Distretto agroecologico della Murgia e del Bradano. L'incontro intende fornire punti di vista e spunti di discussione a partire dalla mappa diramata dalla Sogin dei siti potenzialmente adatti ad ospitare il deposito unico nazionale di scorie radioattive, interessando alcuni comuni dell'area murgiana e della diocesi (come Gravina ed Altamura), ma anche un'area del comune di Laterza: tutte città rientranti in zone protette come il Parco Nazionale dell'Alta Murgia o quello regionale delle Gravine.
A discutere del tema, alla tavola rotonda online moderata dalla giornalista Anna Larato, ci saranno, oltre al vescovo della diocesi Mons. Giovanni Ricchiuti, anche l'assessore all'Ambiente della Regione Puglia, Anna Grazia Maraschio; Leonardo Baldassarre, fisico esperto in radioprotezione; il docente in Chimica dell'Ambiente e dei Beni Culturali, Pietro Ubbriaco, e il presidente dell'Ordine degli Geologi della Puglia, Salvatore Valletta.
Il dibattito verrà trasmesso in diretta streaming sul canale you tube della diocesi, alle ore 19,30.
  • Diocesi Altamura Gravina Acquaviva
  • Diocesi
  • Scorie nucleari
  • Deposito unico scorie nucleari
Altri contenuti a tema
Ambiente, lavoro e futuro: tutto è connesso Ambiente, lavoro e futuro: tutto è connesso Le iniziative della diocesi per la settimana del creato
Diocesi, ordinazione di tre nuovi sacerdoti Diocesi, ordinazione di tre nuovi sacerdoti Il rito nella chiesa di Maria Madre della Chiesa
In cammino e …in dialogo In cammino e …in dialogo Pensiero augurale per la Pasqua del vescovo della diocesi Ricchiuti
Deposito nucleare, la giunta regionale approva le osservazioni tecniche Deposito nucleare, la giunta regionale approva le osservazioni tecniche Emiliano e Maraschino: “Ribadiamo e motiviamo il nostro no”
Le disposizioni per il periodo di Pasqua in tempo di pandemia Le disposizioni per il periodo di Pasqua in tempo di pandemia Nella diocesi di Altamura, Gravina e Acquaviva
Deposito nucleare, i Comuni chiedono più tempo per le osservazioni Deposito nucleare, i Comuni chiedono più tempo per le osservazioni La richiesta al Governo e Parlamento da 11 sindaci di Puglia e Basilicata
Diocesi, riprendono in presenza le attività di catechismo Diocesi, riprendono in presenza le attività di catechismo Dopo una lunga sospensione per la pandemia, firmato decreto del vescovo Ricchiuti
1 Deposito nucleare, istituiti due tavoli tecnici Deposito nucleare, istituiti due tavoli tecnici Per presentare le osservazioni contro i siti della Murgia
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.