Container
Container
Cronaca

Denunciato imprenditore per gestione illecita di rifiuti

Sequestrato un container diretto in Giordania contenente residui della lavorazione dei divani

Un imprenditore di Altamura è stato deferito all'Autorità Giudiziaria di Bari per gestione illecita di rifiuti.

A seguito di una verifica congiunta effettuata dai funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Bari e poi dai militari nel porto di Bari del Gruppo Carabinieri Forestale e del Nucleo Operativo della Guardia di Finanza, è stato posto sotto sequestro un container, in partenza per la Giordania, che trasportava materiale residuo dalla lavorazione di imbottiture per divani e materassi, prodotto dalla ditta altamurana.
Anche la documentazione presentata in dogana dalla ditta esportatrice presentava delle irregolarità relative all'indicazione della ditta destinataria del prodotto.

Per tali ragioni, per il legale rappresentante della società è scattata la denuncia.
  • Sequestro
  • Forze dell'ordine
Altri contenuti a tema
Commercio irregolare, sequestro di borse al mercato Commercio irregolare, sequestro di borse al mercato Attività della Polizia locale. La merce era in vendita abusivamente
Ad inizio 2022 attivo il numero unico di emergenza 112 Ad inizio 2022 attivo il numero unico di emergenza 112 Il punto della situazione in Puglia
Ingente sequestro di armi da guerra e di esplosivi Ingente sequestro di armi da guerra e di esplosivi Un vastissimo arsenale scoperto in una masseria dell'area murgiana
Maxi sequestro di beni a Columella Maxi sequestro di beni a Columella Beni immobili e mobili, per un valore di 10 milioni di euro
Sequestro di beni alla Tradeco per 3,7 milioni di euro Sequestro di beni alla Tradeco per 3,7 milioni di euro Per indebita compensazione di crediti d'imposta
14 Mascherine a prezzi molto elevati, un sequestro ad Altamura Mascherine a prezzi molto elevati, un sequestro ad Altamura Indagine della Guardia di finanza. Si contesta una truffa con vendita on line
"Operazione antivirus", altri sequestri di igienizzanti e  mascherine "Operazione antivirus", altri sequestri di igienizzanti e mascherine Anche ad Altamura e Gravina
Operazione antivirus, in provincia di Bari sequestrati prodotti igienizzanti Operazione antivirus, in provincia di Bari sequestrati prodotti igienizzanti Prezzi gonfiati o false etichette per disinfettanti e mascherine
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.