Manifestazione spontanea
Manifestazione spontanea
La città

Covid19, manifestazione spontanea delle categorie deluse

Presenti soprattutto gli esercenti e i gestori di attività penalizzate dall'ultimo Dpcm

Una manifestazione spontanea e pacifica di esercenti pubblici, rappresentanti delle categorie interessate dall'ultimo decreto del presidente del Consiglio dei ministri sulle chiusure di alcune attività e cittadini si è tenuta ieri sera ad Altamura, con un corteo partito in piazza Zanardelli e concluso in piazza Municipio, davanti al Palazzo di città.

Alcuni dei manifestanti hanno parlato con la sindaca Rosa Melodia, presente in piazza con la giunta e alcuni consiglieri comunali. I partecipanti hanno espresso la loro incredulità per il provvedimento di chiusura anticipata alle 18. Alcuni hanno lamentato una discriminazione rispetto ad altre attività che comunque mantengono orari regolari. Altri hanno chiesto alla sindaca di farsi interprete dei loro malumori con le altre autorità.

La sindaca ha chiaramente detto che continuerà a farsi portavoce delle richieste dei cittadini ma nulla può sulla possibilità di varare misure di sostegno alle categorie interessate né sulla modifica di tali disposizioni.

Presenti circa 200-300 persone, senza striscioni o bandiere. In alcuni momenti è stato necessario invitare tutti, sebbene muniti di mascherina, a non stare troppo accalcati.

La manifestazione si è svolta in tutta tranquillità, niente a che vedere con gli incidenti avvenuti in altre parti d'Italia (soprattutto nelle grandi città).
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Covid: a rilento la vaccinazione al personale scolastico Covid: a rilento la vaccinazione al personale scolastico Finora solo una scuola. E la sindaca chiede di inserire lavoratori esclusi
Crisi economica, continua il confronto con le categorie danneggiate Crisi economica, continua il confronto con le categorie danneggiate Paolicelli: "Impegno mantenuto con bando ristori, sempre pronti al sostegno"
Vaccini: sabato si parte con personale scuola e anziani Vaccini: sabato si parte con personale scuola e anziani Il programma della Regione Puglia
Coronavirus: in Puglia circola molto la variante inglese Coronavirus: in Puglia circola molto la variante inglese Un caso rilevato ad Altamura
Coronavirus: i dati non arrivano e la sindaca scrive alla Asl Coronavirus: i dati non arrivano e la sindaca scrive alla Asl Chiesti chiarimenti per sapere se ci sono casi di variante inglese
1 Vaccinazioni per anziani, boom di prenotazioni Vaccinazioni per anziani, boom di prenotazioni Ingente numero di richieste nel primo giorno
Ospedale della Murgia, un albero della vita “fiorisce” in area Covid Ospedale della Murgia, un albero della vita “fiorisce” in area Covid Impronte digitali e firme come “foglie” per un messaggio di speranza rivolto a pazienti e operatori
La Puglia torna in zona gialla La Puglia torna in zona gialla Vengono meno le restrizioni per bar, ristoranti, musei e spostamenti tra Comuni
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.