Tamponi per il coronavirus
Tamponi per il coronavirus
Ospedale e sanità

Coronavirus: si registra un'impennata di casi

Quattro persone sono ricoverate. Appello della sindaca all'attenzione

Impennata di casi di coronavirus ad Altamura. Da tre sono saliti a 15. Lo ha comunicato la sindaca Rosa Melodia dopo essere stata informata dagli uffici della Asl.

Quattro persone sono ricoverate ma dalle informazioni rese note non sono gravi. Gli altri sono in isolamento domiciliare. I casi riguardano persone tornate dalle vacanze (Grecia, Croazia, Sardegna, ecc.) e loro familiari o contatti stretti.

La sindaca ha fatto nuovamente appello all'attenzione.

L'aumento dei casi coincide anche con un aumento dei tamponi.
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Botta e risposta tra Lega e Amministrazione Botta e risposta tra Lega e Amministrazione Sulla manifestazione contro le restrizioni del governo
Covid19, manifestazione spontanea delle categorie deluse Covid19, manifestazione spontanea delle categorie deluse Presenti soprattutto gli esercenti e i gestori di attività penalizzate dall'ultimo Dpcm
Aperto il reparto Covid dell’Ospedale della Murgia Aperto il reparto Covid dell’Ospedale della Murgia Attivati 20 posti letto, ampliabili sino a 60
Uffici comunali, si accede solo su appuntamento Uffici comunali, si accede solo su appuntamento Nuova regolamentazione per l'ingresso come misura anti-Covid19
1 Coronavirus: per tre giorni stop ai ricoveri negli ospedali pugliesi Coronavirus: per tre giorni stop ai ricoveri negli ospedali pugliesi Fanno eccezione solo le urgenze e i ricoveri in oncologia
Reparto Covid al Perinei, i sindaci vogliono certezze dalla Asl Reparto Covid al Perinei, i sindaci vogliono certezze dalla Asl Melodia e Valente chiedono di garantire tutti i reparti e le cure oncologiche
Covid-19, sono 8 i ricoverati altamurani Covid-19, sono 8 i ricoverati altamurani I nuovi casi di contagio continuano a crescere
Asl Bari: a breve attivo il reparto Covid all'ospedale della Murgia Asl Bari: a breve attivo il reparto Covid all'ospedale della Murgia Si parte con 20 posti letto. La riorganizzazione va avanti nonostante i tanti "no"
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.