Ospedale Miulli per emergenza Covid19
Ospedale Miulli per emergenza Covid19
Ospedale e sanità

Coronavirus: il caso sospetto è negativo

Altamura resta a zero contagi

Il caso sospetto di infezione da coronavirus è chiuso. Il paziente anziano risultato positivo ad un primo test, effettuato presso l'ospedale della Murgia, è stato sottoposto ad altri due tamponi all'ospedale Miulli di Acquaviva ed entrambi sono risultati negativi.

Come già scritto su Altamuralife potrebbe essersi trattato di un "falso positivo", vale a dire un esito di laboratorio al limite. Ma questo ora poco conta. L'importante è che il paziente stia bene. Non ha mai avuto sintomi associabili al Covid19.

L'esito del secondo tampone è stato comunicato dalla sindaca Rosa Melodia, informata dagli uffici della Asl.

Sono stati effettuati i tamponi pure ai familiari e ai contatti stretti dell'uomo e sono tutti risultati negativi.
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Ripartita l'attività operatoria all'ospedale della Murgia Ripartita l'attività operatoria all'ospedale della Murgia Introdotti percorsi di sicurezza per prevenzione Covid
Coronavirus: oggi in Puglia non ci sono nuovi casi e vittime Coronavirus: oggi in Puglia non ci sono nuovi casi e vittime Per la prima volta bollettino con "zero" Covid
5 Al Comune parte la seconda erogazione dei buoni spesa Al Comune parte la seconda erogazione dei buoni spesa Non sono bastati i fondi a disposizione per coprire tutte le domande
Coronavirus: registrato un nuovo caso di contagio Coronavirus: registrato un nuovo caso di contagio Dal 12 maggio Altamura era a 0 casi. Forse è un "falso positivo"
Coronavirus: parte il test della app Immuni Coronavirus: parte il test della app Immuni La Puglia partecipa al lancio. Via libera da garante privacy
L'agriturismo stenta a ripartire L'agriturismo stenta a ripartire Le stime della Coldiretti sulla ripartenza di un settore molto penalizzato
Coronavirus, test sierologici ad Altamura Coronavirus, test sierologici ad Altamura Inizia la campagna nazionale con i cittadini scelti a campione
3 Aumentano le domande per i buoni spesa Aumentano le domande per i buoni spesa Con i requisiti del bando si è ampliato il numero dei beneficiari
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.