Ztl nel centro storico. <span>Foto Onofrio Bruno</span>
Ztl nel centro storico. Foto Onofrio Bruno
Politica

Confronto sulla Ztl per cambiare il regolamento

Incontro promosso dal Comune

Giovedì prossimo, alle ore 18:00, presso la sala consiliare del Comune di Altamura, la commissione urbanistica del consiglio comunale, presieduta da Marica Longo, insieme a tutti i consiglieri componenti la stessa e alla sindaca Rosa Melodia apriranno un confronto con i cittadini, le associazioni e tutti gli interessati sui temi della Ztl (zona a traffico limitato) e dell'area pedonale nel centro storico. L'iniziativa della commissione intende avviare un confronto partecipato e concreto che possa condurre al perfezionamento del regolamento sulla Ztl partendo dall'ascolto di proposte, suggerimenti e idee.

La ztl e l'area pedonale prevedono il divieto di accesso per i non autorizzati in alcune fasce orarie e nei giorni festivi (domenica compresa). La zona a traffico limitato corrisponde al perimetro della città vecchia, con l'eccezione di piazza Matteotti e vie limitrofe. In mancanza di autorizzazione non si può accedere le domeniche e i festivi (dalle ore 10 alle 24); nei giorni feriali dalle ore 19.30 alle ore 22.00 nel periodo dell'ora solare e dalle ore 19.30 alle ore 24 nel periodo dell'ora legale. I varchi in piazza Unità d'Italia e in piazza Resistenza sono sempre attivi.

"Non è la prima volta - riferisce la consigliera Longo - che la commissione, prima di adottare provvedimenti per la città, avvia confronti partecipati su tematiche inerenti la vita dei cittadini e/o attività commerciali, ritenendo la partecipazione e il confronto alla base di una sano modo di fare politica. Negli scorsi mesi, infatti, ci sono già stati incontri in videoconferenza con esponenti di associazioni di categoria, del cuore del centro storico, di Urban, di redattori del Pums, Pro Loco e alcuni hanno inviato osservazioni, oggi, al vaglio della commissione. Giovedì si inizierà ad estendere la platea sino a coinvolgere i cittadini affinché si intervenga insieme, a più mani e con più menti".

La partecipazione è ritenuta fondamentale "perché ci permette di conoscere direttamente dai residenti, attività commerciali, alberghi, b&b, studi professionali ecc. opportuni suggerimenti prima di adottare non solo un insieme di regole ma un cambiamento culturale e di abitudini che permetterà di godere della bellezza architettonica delle nostre piazze, vie e claustri deturpate da un parcheggio indisciplinato di veicoli. Si tratta di un obiettivo ambizioso che deve proseguire di pari passo con l' incentivarsi del trasporto pubblico, dei parcheggi pubblici e privati e dell' utilizzo di stalli blu riservati ai residenti diminuendo sempre più il traffico veicolare nella parte più antica della città".


(Testo e foto Altamuralife - Tutti i diritti sono riservati)
  • Ztl
Altri contenuti a tema
1 Ztl nel centro storico, occhio alle multe Ztl nel centro storico, occhio alle multe Finito il periodo di pre-esercizio, il servizio torna a regime
Centro storico, dopo sostituzione impianti riparte la Ztl Centro storico, dopo sostituzione impianti riparte la Ztl Pre-esercizio sino a Ferragosto, dal 16 agosto torna a regime
Sospesi i parcheggi a pagamento e la Ztl nel centro storico Sospesi i parcheggi a pagamento e la Ztl nel centro storico Riepilogo di tutte le notizie di pubblica utilità
Riattivata la ztl nel centro storico Riattivata la ztl nel centro storico Varchi riparati e nuovamente funzionanti. Cambiano gli avvisi
1 Ztl, più efficienza con nuove telecamere Ztl, più efficienza con nuove telecamere In sostituzione di quelle esistenti in quattro varchi
Centro storico, s.o.s. degrado e ZTL Centro storico, s.o.s. degrado e ZTL I residenti segnalano inciviltà e mancati interventi
Ztl, cosa chiede il Comitato del Centro Storico? Ztl, cosa chiede il Comitato del Centro Storico? Ne parliamo con Francesco Cappiello in "Un caffè con..."
Ztl, le locandine del Comitato cittadino e associativo del Centro storico Ztl, le locandine del Comitato cittadino e associativo del Centro storico «Sì alla chiusura, ma lanciamo messaggi e proposte»
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.