Incontro su Ospedale della Murgia
Incontro su Ospedale della Murgia
Ospedale e sanità

Carenze di personale all'ospedale della Murgia

A Bari tavolo di confronto fra Comune, Asl e Regione

Oggi pomeriggio, presso il Dipartimento Promozione della Salute della Regione Puglia, si è tenuto un incontro fra la sindaca di Altamura Rosa Melodia, il consigliere regionale Francesco Paolicelli, il direttore del Dipartimento Vito Montanaro e il direttore della Asl Antonio Sanguedolce (in collagemento da remoto).

Sono stati esposti i problemi di personale dell'Ospedale della Murgia "Fabio Perinei", in particolare per la carenza di personale nei reparti di chirurgia, ginecologia e oculistica. "Sono necessari provvedimenti immediati indipendentemente dall'emergenza Covid, poiché le pazienti ed i pazienti affetti da altre patologie non possono e non devono essere trascurati", ha detto Melodia. La sindaca, inoltre, ha lamentato la carenza di personale segnalata dall'Aned (Associazione Nazionale Emodializzati) nel reparto di nefrologia e dialisi.

"Insieme al consigliere regionale Paolicelli - dichiara la sindaca dopo l'incontro - ho richiesto di allestire nel reparto di ginecologia ulteriori strumenti per i servizi ambulatoriali e per la partoanalgesia (parto indolore), oltre ad una stanza per la riabilitazione post partum. Per il reparto di oculistica è stata evidenziata la necessità di medici anestesisti e di un'altra sala operatoria. È necessario dare il giusto valore alle professionalità che operano quotidianamente nel presidio ospedaliero murgiano, affinché possano offrire servizi sempre più efficienti agli utenti".

Il direttore del Dipartimento Vito Montanaro e il direttore della Asl Sanguedolce hanno garantito "la disponibilità di accogliere le richieste, prospettando immediate soluzioni anche in ordine all'incremento di personale sanitario, in particolare di ostetriche ed infermiere nel reparto di Ostetricia e Ginecologia".
  • Ospedale della Murgia
Altri contenuti a tema
Ospedale della Murgia, dimessi gli ultimi due pazienti Covid Ospedale della Murgia, dimessi gli ultimi due pazienti Covid Dopo quasi nove mesi e 761 ricoveri al Perinei si torna alle attività ordinarie
Chirurgia per malattie infiammatorie croniche intestinali Chirurgia per malattie infiammatorie croniche intestinali L’Ospedale della Murgia sempre più punto di riferimento regionale
Effettuate le vaccinazioni protette all'ospedale della Murgia Effettuate le vaccinazioni protette all'ospedale della Murgia Per pazienti a rischio di shock anafilattico
Sanità: si ripristinano i posti letto "no Covid" Sanità: si ripristinano i posti letto "no Covid" Molte unità operative sono state riconvertite per la pandemia
Bretella stradale per l'ospedale, interrogazione alla Città metropolitana Bretella stradale per l'ospedale, interrogazione alla Città metropolitana Forti ritardi sulla tabella di marcia
Una nuova automedica per l'ospedale della Murgia Una nuova automedica per l'ospedale della Murgia Donazione del club Rotary Altamura Gravina
Malattie croniche intestinali, nascono le agende di gruppo Malattie croniche intestinali, nascono le agende di gruppo Per potenziare assistenza ai pazienti. Progetto promosso da M.I.Cro. Italia ODV
1 Covid, nuova tecnica diagnostica al Perinei Covid, nuova tecnica diagnostica al Perinei Uno strumento per migliorare le terapie nei pazienti affetti da coronavirus
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.