Posto letto
Posto letto
Ospedale e sanità

Carenza di medici, sospesi ricoveri e urgenze in Chirurgia

Occorrono dei rinforzi per ripristinare le attività

Negli ultimi giorni presso l'unità di Chirurgia dell'Ospedale della Murgia "Fabio Perinei" sono stati sospesi i ricoveri in emergenza urgenza e quelli di pazienti con tumori da operare, a causa della cronica carenza di medici. Rispetto ai dieci previsti in pianta organica, ce ne sono sei, compreso il responsabile dell'unità.

Il numero, però, non è più sufficiente per garantire la turnazione. Una situazione che si trascina da anni, con il venir meno volta per volta di un medico dopo l'altro. Sino all'attuale situazione che nell'ultimo periodo si è acuita, di fatto costringendo a interrompere le attività di urgenza.

Non si tratta di una chiusura del reparto. I chirurghi in servizio continuano a garantite le consulenze al pronto soccorso e l'assistenza ai pazienti tuttora ricoverati. Però, nel caso in cui ci siano delle emergenze, con pazienti da operare subito, non è possibile il ricovero e il paziente viene trasferito in altri ospedali.

Servono, quindi, rinforzi. E a tal proposito la Asl o la Regione dovranno provvedere con dei rinforzi (assunzioni da graduatorie approvate o temporaneo spostamento da altre strutture ospedaliere), per poter ripristinare i servizi resi finora.

In questo caso, dunque, non è il Covid la causa di questa interruzione delle attività in urgenza ma si tratta di problemi di organico finora rimaste irrisolti che si sono aggravati.

Quanto all'emergenza Covid, l'area dedicata al sesto piano è sempre satura all'Ospedale della Murgia. E' migliorata, invece, la situazione al pronto soccorso con la riorganizzazione degli spazi e la creazione nell'ex Psichiatria di un'astanteria per pazienti positivi.
  • Ospedale della Murgia
Altri contenuti a tema
Carenze di personale all'ospedale della Murgia Carenze di personale all'ospedale della Murgia A Bari tavolo di confronto fra Comune, Asl e Regione
Ospedale della Murgia, aumentano i controlli nell'area esterna Ospedale della Murgia, aumentano i controlli nell'area esterna Dopo i furti di auto e gli episodi legati allo spaccio di droga
Furti all'ospedale della Murgia, s.o.s. per la sicurezza all'esterno Furti all'ospedale della Murgia, s.o.s. per la sicurezza all'esterno Ed è emerso pure il problema dello scambio di droga nel vasto parcheggio
Furti di auto all'ospedale della Murgia Furti di auto all'ospedale della Murgia Derubati dipendenti e operatori sanitari
Ospedale della Murgia, un albero della vita “fiorisce” in area Covid Ospedale della Murgia, un albero della vita “fiorisce” in area Covid Impronte digitali e firme come “foglie” per un messaggio di speranza rivolto a pazienti e operatori
Ospedale della Murgia, riapre il servizio di psichiatria Ospedale della Murgia, riapre il servizio di psichiatria E in chirurgia migliora la situazione
Carenza di medici in ospedale, la sindaca scrive alla Asl Carenza di medici in ospedale, la sindaca scrive alla Asl Per i problemi nell'unità di chirurgia
Mons. Ricchiuti in visita ai reparti Covid della diocesi Mons. Ricchiuti in visita ai reparti Covid della diocesi Visite agli ospedali della Murgia e Miulli di Acquaviva
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.