Aiuto sociale
Aiuto sociale
Politica

"Cantieri" e "Lavoro minimo di cittadinanza": la Regione promuove l'inserimento socio-lavorativo

Colonna, Rella, Menzulli e Melodia scrivono a Stacca: "Candidiamo Altamura"

11. 000.000 di euro per contrastare povertà, disoccupazione e disagio sociale, promuovendo l'inserimento socio-lavorativo delle persone in cerca di occupazione.

Questa la cifra stanziata dalla Regione per finanziare gli indirizzi operativi dei "Cantieri di cittadinanza" e del "Lavoro minimo di cittadinanza", i due progetti di ricollocazione e sviluppo locale da individuare mediante protocolli d'intesa delle amministrazioni locali con il partenariato socio-economico del territorio.

Nello specifico, i "Cantieri di cittadinanza" costituiscono una misura diretta alle persone disoccupate da almeno 12 mesi, a quelle in condizioni di fragilità sociale e agli inoccupati, a cui è destinata l'erogazione del trattamento salariale in favore di tali soggetti, rimanendo a carico dei Comuni il costo del trattamento previdenziale, assistenziale e assicurativo. I "Cantieri" attivabili devono avere utilità pubblica o comunque capace di generare valore per la comunità locale, anche a supporto degli uffici comunali, da individuare attraverso una progettazione partecipata con la comunità. Il "Lavoro minimo di cittadinanza" invece riguarda persone che beneficiano di ammortizzatori sociali affinché questa spesa assistenziale possa essere convertita in senso produttivo.

In un'interpellanza al sindaco Stacca, i consiglieri di opposizione Enzo Colonna, Lello Rella, Vito Menzulli e Rosa Melodia, sottolineando la "grande opportunità finalizzata al reinserimento nel mondo del lavoro, soprattutto per le comunità dell'Alta Murgia pesantemente colpite dalla crisi del mobile imbottito e dell'edilizia", chiedono al primo cittadino "se intende impegnarsi, unitamente agli scriventi, a candidare Altamura, con una sua progettualità, a questi fondi regionali e "se intende avviare una decisa iniziativa del comune di Altamura (unitamente agli altri comuni del piano sociale di zona) che consenta di sostenere economicamente numerose persone prive di reddito, legando però sostegno economico e lavoro a favore della città, solidarietà e prospettiva lavorativa".

In particolare, gli interroganti propongono all'amministrazione di individuare le attività cui destinare i "Cantieri" in quelle di antincendio nel territorio durante i mesi estivi, pulizia del territorio comunale extraurbano, manutenzione di immobili comunali, assistenza agli anziani, servizi a favore delle scuole cittadine.

  • Regione Puglia
  • Enzo Colonna
  • Lavoro
  • Consigliere Lello Rella (Sel)
  • Rosa Melodia
Altri contenuti a tema
ETJCA seleziona Operatore di sportello per la Banca dell’Alta Murgia credito cooperativo filiale di  Altamura ETJCA seleziona Operatore di sportello per la Banca dell’Alta Murgia credito cooperativo filiale di Altamura Tutti i dettagli dell'annuncio
Polo per l'infanzia a Trentacapilli, un passo avanti Polo per l'infanzia a Trentacapilli, un passo avanti Pubblicata la graduatoria provvisoria del concorso di idee per la progettazione
1 Deposito nucleare, fronte unico di Puglia e Basilicata Deposito nucleare, fronte unico di Puglia e Basilicata Linea comune tra i presidenti Emiliano e Bardi
1 Il messaggio di auguri della sindaca alla città Il messaggio di auguri della sindaca alla città Melodia: "Un Natale diverso, un abbraccio simbolico a chi lotta e soffre"
1 Emiliano è ancora senza governo Emiliano è ancora senza governo Fitto accusa: "E' l'unica regione italiana dopo le elezioni"
4 Sindaca Melodia contro Emiliano: non condivido la chiusura delle scuole Sindaca Melodia contro Emiliano: non condivido la chiusura delle scuole E rincara la dose: "Noi sindaci non informati di decisioni su ospedale Murgia"
Lopalco nominato assessore regionale alla sanità e al welfare Lopalco nominato assessore regionale alla sanità e al welfare Ufficializzato l'incarico da parte del presidente Emiliano
Bus pieni e orari delle scuole superiori, monitoraggio della Regione Bus pieni e orari delle scuole superiori, monitoraggio della Regione Incontro in attuazione del nuovo decreto Conte
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.