campagna
campagna
Territorio

Attività extra-agricole, la Regione stanzia altri 20 milioni

Per gli investimenti in attività agrituristiche o produzioni complementari all’agricoltura

La Regione Puglia incrementa il finanziamento destinato alle attività extra-agricole. L'ente regionale ha deciso di investire ulteriori 20 milioni per supportare le attivi agrituristiche o finalizzate alla produzione di beni e servizi complementari all'attività agricola. Fondi che si vanno ad aggiungere a quelli già stanziati dal dell'Autorità di Gestione (AdG) del PSR Puglia per un totale di 57 milioni circa.

"L'incremento della dotazione finanziaria per una delle misure più attenzionate del nostro PSR ci consentirà di far scorrere la graduatoria e di sostenere gli investimenti di ulteriori aziende, ovvero di ammettere le ditte alla fase di verifica delle condizioni di ammissibilità e di istruttoria tecnico-amministrativa". -sottolinea l'Adg del Psr Puglia, Rosa Fiore che poi continua- "Oggi, più che mai, il settore agrituristico è uno dei più colpiti dalle misure restrittive imposte dai Dpcm e dalle ordinanze regionali per contenere la diffusione del Covid-19. Pertanto un'azione di questo tipo offrirà alle imprese agricole di rimettere in moto progetti di sviluppo che possano aumentare la competitività aziendale offrendo, altresì, servizi che promuovano l'inclusione sociale e la sostenibilità ambientale".

Ad oggi si contano 559 aziende in graduatoria: tutte ammesse alla fase successiva di verifica delle condizioni per avviare l'iter burocratico finalizzato all'erogazione del contributo.
  • Regione Puglia
  • Agricoltura
Altri contenuti a tema
Trasporto pubblico, mezzi possono viaggiare a piena capienza Trasporto pubblico, mezzi possono viaggiare a piena capienza A partire dall'1 luglio per effetto di un'ordinanza della Regione
Sport, contributi per associazioni e società Sport, contributi per associazioni e società Tre milioni a fondo perduto per la pratica dilettantistica
Imprese, grande adesione al bando del micro-prestito Imprese, grande adesione al bando del micro-prestito Assessore Borraccino: “Superate le 200 concessioni di agevolazioni”
La Puglia verso la normalità La Puglia verso la normalità Nuova ordinanza: possono ripartire altri settori economici e sportivi
Mobilità tra le regioni, massiccio rientro in Puglia Mobilità tra le regioni, massiccio rientro in Puglia In base all'ordinanza le persone arrivate compilano un modulo on line
Fase 2 "coronavirus", ripartono altre attività Fase 2 "coronavirus", ripartono altre attività Nuova ordinanza della Regione con tutte le linee guida per l'economia pugliese
Ripartono i centri benessere e le attività di tatuaggio Ripartono i centri benessere e le attività di tatuaggio Ordinanza della Regione Puglia
Agroalimentare, Altamura in quattro distretti del cibo Agroalimentare, Altamura in quattro distretti del cibo Soddisfazione del consigliere regionale Colonna
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.