Garanzia Giovani
Garanzia Giovani
Giovani

Altra proroga per il programma Garanzia giovani

La Regione ha stanziato altri fondi. Si spera di raggiungere l'obiettivo del lavoro

È stata approvata dalla Giunta regionale della Puglia la delibera che stabilisce la prosecuzione delle attività di "Garanzia Giovani" sino al 30 aprile 2024 con la messa a disposizione di 7 milioni di euro. I fondi servono a dare continuità alle misure del Piano di attuazione regionale pugliese.

"Oggi si registra una pagina importante nel sostegno alle politiche di occupazione giovanile, perché in continuità con i risultati positivi riscontrati dalla Regione Puglia- sostiene l'assessore Sebastiano Leo- si è deciso di proseguire gli interventi di politica attiva indirizzati alle fasce giovanili in condizione di maggiore disagio. La nostra Regione ha visto aderire al Programma Garanzia Giovani quasi 180.000 giovani, con una percentuale di prese in carico di circa l'80% ed un numero di individui che hanno concluso misure di politica attiva pari a 93.548 con una percentuale di occupazione pari al 56,4%".

In attesa dell'avvio delle attività rivolte ai giovani Neet (disoccupati; non impegnati in scuole o in corsi di formazione) previste dal Piano Nazionale Donne, Giovani e Lavoro e dal PR Puglia 2021/2027, la Giunta Regionale ha ritenuto dunque opportuno garantire continuità, sino al 30 aprile 2024. "Siamo certi- conclude l'Assessore- che le misure volte alla presa in carico dei giovani nella formazione finalizzata all'inserimento nel mondo del lavoro, costituiscano in questo momento uno strumento fondamentale per aiutare tanti giovani a superare la condizione di NEET, contribuendo a qualificare le competenze più utili per trovare un valido ed efficace inserimento nel mondo del lavoro."
  • Corso di formazione
  • Lavoro
  • Garanzia giovani
Altri contenuti a tema
Riparte il programma Garanzia Giovani Poc Riparte il programma Garanzia Giovani Poc In partenza ad aprile i nuovi corsi di garanzia giovani poc con borsa di frequenza di 500 euro
Sicurezza e prevenzione in agricoltura, firmato un patto in Prefettura Sicurezza e prevenzione in agricoltura, firmato un patto in Prefettura Per la salvaguardia sui luoghi di lavoro
Il gruppo Coscia Assicurazioni cerca personale Il gruppo Coscia Assicurazioni cerca personale Due le figure professionali richieste da inserire nell’area tecnica
Il Liceo Scientifico e Linguistico Federico II di Svevia è la scelta giusta Il Liceo Scientifico e Linguistico Federico II di Svevia è la scelta giusta Una ricca offerta formativa. Domenica 4 febbraio apertura straordinaria della scuola
Altamura città amica dell'autismo, completata la seconda fase Altamura città amica dell'autismo, completata la seconda fase Concluso il corso di formazione: grande partecipazione
Altamura, aperto lo sportello Porta futuro Altamura, aperto lo sportello Porta futuro Servizi di orientamento al lavoro e su opportunità formative
Orientamento al lavoro: apre sportello Porta futuro Orientamento al lavoro: apre sportello Porta futuro Nei locali del Laboratorio urbano. Un programma della Città metropolitana
Certificazione della parità di genere nelle imprese, esauriti i fondi Certificazione della parità di genere nelle imprese, esauriti i fondi Al bando della Regione sono arrivate più domande delle aspettative
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.