Club
Club "La Banda degli Amish"
La città

Altamura più verde e più bella

Presentato ufficialmente il progetto targato Club "La Banda degli Amish"

Nella seduta del 17 novembre scorso, la Giunta comunale ha approvato all'unanimità la proposta progettuale del Club "La Banda degli Amish", presentata in conferenza stampa nella serata di sabato 26 novembre, presso l'ex sala consiliare di Palazzo di Città.

33 - tanti quanti sono i soci fondatori del Club - gli alberi di Pero da fiore che saranno piantumati lungo ambo i lati di via Ottavio Serena la prossima settimana, tutto a spese del Club "La banda degli Amish".

Un'idea nata con l'intento di dare lustro ad Altamura, rendendola più verde, più bella, e che ha trovato da subito il consenso del primo cittadino Giacinto Forte, il quale durante la conferenza stampa ha commentato positivamente l'iniziativa: "E' bello vedere che per una volta non è l'amministrazione a proporre di abbellire un angolo della propria città, perché non solo è segno di una comunità che vuole crescere, ma è anche uno stimolo per noi a fare sempre di più."

Tante le idee che frullano nella mente degli Amish - ma ancora da definire - fra cui il restyling di un claustro del centro storico da realizzare insieme alla Proloco di Altamura il cui presidente si è già reso disponibile ad una imminente collaborazione.

"Volevamo lasciare un segno nella memoria della città - ha concluso il presidente del Club Roberto Farella - e credo che ci stiamo riuscendo."
La banda degli AmishLa banda degli Amish
  • Progetto
  • Presentazione
Altri contenuti a tema
Presentato il progetto per realizzare una ciclovia Presentato il progetto per realizzare una ciclovia Sulle vie di Murgia Catena: dal centro storico alla Masseria Jesce
Progetto contro gli sprechi nei Comuni della Murgia Progetto contro gli sprechi nei Comuni della Murgia Una rete di ridistribuzione degli alimenti e dei prodotti farmaceutici da banco
Poli innovativi per l'infanzia, iniziano i concorsi di progettazione Poli innovativi per l'infanzia, iniziano i concorsi di progettazione Primo incontro a Bari. E' coinvolta anche Altamura con il quartiere Trentacapilli
Alfabetizzazione motoria, un progetto per le scuole altamurane Alfabetizzazione motoria, un progetto per le scuole altamurane Domani la presentazione del programma
Corso di formazione in informatica e inglese Corso di formazione in informatica e inglese Murgiafor apre ad adulti e immigrati
Ex Monastero Santa Croce, approvato il progetto definitivo Ex Monastero Santa Croce, approvato il progetto definitivo Ospiterà un Ostello della Gioventù ed il Museo della Pietra
Ente Parco, progetto di monitoraggio dei carnivori selvatici Ente Parco, progetto di monitoraggio dei carnivori selvatici Pubblicati risultati della valutazione dei curricula
Progetto E.N.J.O.Y. Progetto E.N.J.O.Y. Un'occasione da non perdere
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.