Istituto alberghiero Denora
Istituto alberghiero Denora
Scuola e Lavoro

Alberghiero, stipulato contratto di locazione nuove aule

La firma della Provincia è del 26 luglio scorso. A settembre la consegna dei locali

Le nuove aule destinate all'Istituto Alberghiero "De Nora" di Altamura saranno pronte per settembre (qui lo Speciale sull'argomento). La consegna è prevista nel periodo immediatamente precedente alla riaperture delle scuole. I nuovi iscritti, alcuni dei quali erano stati inizialmente esclusi mediante sorteggio pubblico a causa della mancanza di spazi, potranno frequentare l'Istituto scelto. Il contratto di locazione fra la Provincia di Bari e il privato-proprietario dell'attività commerciale vicina alla scuola è stato stipulato lo scorso 26 luglio. Lo ha confermato il vicepreside dello stesso Istituto, prof. Giovanni Dambrosio. È all'interno di questi locali che i ragazzi seguiranno le lezioni.

Naturalmente, gli ambienti necessitano di un adattamento a diversa destinazione d'uso, cioè ad aule e laboratori. I lavori starebbero procedendo in questo senso.

La Provincia di Bari si era impegnata a rendere disponibili le nuove aule. Il presidente della Provincia, prof. Francesco Schittulli, aveva scritto al dirigente scolastico dell'Istituto Alberghiero "De Nora", prof. Michele Caldarola, e al dirigente dell'Ufficio Scolastico provinciale dott. Giovanni Lacoppola, comunicando le intenzioni della Provincia.

Il 23 luglio, il consigliere regionale Michele Ventricelli aveva scritto una per sollecitare l'impegno preso dalla Provincia e dal presidente Schittulli: "Mancano pochi mesi all'inizio del nuovo anno scolastico e io confido nell'impegno preso dal presidente Schittulli. Occorre trovare una soluzione di emergenza per rassicurare tutti i ragazzi che hanno fatto richiesta di iscrizione per frequentare l'istituto il prossimo anno, poi si dovrà cercare una soluzione stabile che risolva la situazione una volta per tutte. Tempo fa, ad esempio, fu fatta richiesta al Comune di Altamura di alcuni suoli per l'edificazione di un nuovo plesso scolastico che potesse oggi far fronte a queste necessità".
  • Michele Ventricelli
  • Istituto d'Istruzione Secondaria De Nora
  • Alberghiero Altamura
Altri contenuti a tema
Carabinieri consegnano i tablet agli studenti Carabinieri consegnano i tablet agli studenti Per la didattica a distanza dell'istituto "De Nora"
1 La ricetta per diventare talenti arriva dal De Nora La ricetta per diventare talenti arriva dal De Nora L'istituto celebra gli ex allievi diventati eccellenze nella ristorazione
Nuovi indirizzi di studio all’istituto De Nora Nuovi indirizzi di studio all’istituto De Nora Il Consiglio metropolitano approva Piano per il dimensionamento scolastico
Patto d'acciaio tra U-Tub e l'alberghiero di Altamura Patto d'acciaio tra U-Tub e l'alberghiero di Altamura Al via il progetto per la formazione professionale degli studenti
Primarie,  Stigliano annuncia il programma e Disabato auspica il rinnovamento della classe politica. Primarie, Stigliano annuncia il programma e Disabato auspica il rinnovamento della classe politica. Polemica di Ventricelli per la partecipazione di immigrati ed esponenti di centro destra
Emergenza criminalità, Vendola: "Un'ombra che riemerge ad Altamura" Emergenza criminalità, Vendola: "Un'ombra che riemerge ad Altamura" Il governatore al Mercadante per supportare Michele Ventricelli
Proseguono i lavori sulla SS 96, in attesa dei fondi per la variante di Altamura Proseguono i lavori sulla SS 96, in attesa dei fondi per la variante di Altamura Ancora aperta la vicenda delle complanari, il Comune si affida ad un esperto
Primarie, Stefano lancia la candidatura di Ventricelli Primarie, Stefano lancia la candidatura di Ventricelli "Centrosinistra unito per tornare a vincere"
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.