Leonessa Fortis - Real Gioia
Leonessa Fortis - Real Gioia
Calcio

Leonessa Fortis, una sconfitta indolore

Forte del 3 a 1 conquistato all'andata, la formazione murgiana cede nel finale al Real Gioia

È una sconfitta indolore quella rimediata dalla Leonessa Fortis Murgia nel ritorno della semifinale play-off del girone B di 2^ Categoria. La formazione murgiana cede il passo al Real Gioia che s'impone per 1 a 0, risultato che le consente di terminare a testa alta la stagione.

La Leonessa Fortis Murgia, forte del 3 a 1 conquistato nella partita d'andata, scende in campo in formazione rimaneggiata con Genco non convocato e Scarola che si accomoda in panchina, lasciano il peso dell'attacco nei piedi di Cifarelli, supportato da Basile e Abrescia.

La partita inizia a ritmi abbastanza sostenuti con un'occasione per parte. Al 5' Sono gli ospiti ad andare vicini al vantaggio con D. Orfino che, con un gran tiro dal limite, coglie il palo alla sinistra di Tedesco. La replica dei padroni di casa è quasi immediata con Basile che al 6' cerca di imitare il suo collega di reparto ma il suo tiro, sempre dal limite, è meno efficace ed è bloccato da Moschetti.

Il ritmo, con il passare dei minuti, complice anche il gran caldo, cala notevolmente con le due squadre che si affidano soprattutto ai lanci lunghi ed è proprio su uno di questi che, al 37', Soria si divora letteralmente il goal del vantaggio gioiese quando, su assist di Pascalicchio, dall'altezza del dischetto di rigore, manda la palla alle stelle.

La ripresa è ancora più noiosa rispetto alla prima frazione, anche se al 17' il solito D. Orfino chiama Tedesco ad un intervento abbastanza difficile con un tiro da posizione defilata. La Leonessa Fortis Murgia tenta di replicare in contropiede come al 22' quando Basile s'invola verso la metà campo avversaria e scarica sulla sinistra per Cifarelli che, dopo essersi accentrato, tenta il tiro sul palo più lontano mancando di poco il bersaglio grosso.

Poco dopo la mezz'ora, fa il suo ingresso in campo Scarola che sfrutta la sua freschezza e, in un paio di occasioni, mette in apprensione la retroguardia ospite, mancando, però, di precisione negli ultimi sedici metri. Il pareggio a reti bianche sembra ormai scritto ma, nel secondo dei quattro minuti di recupero, Soria s'inventa la giocata della giornata e con una fucilata da fuori area mette la palla sotto l'incrocio dei pali e consegna la vittoria ai suoi.

La Leonessa Fortis Murgia, quindi, nonostante la sconfitta accedere alla finale per la conquista di un posto in 1^ categoria dove affronterà l'Omnia Bitonto che, nell'altra semifinale, ha avuto la meglio del Ginosa. Si inizia domenica 20 maggio in casa dei bitontini.
LEONESSA FORTIS MURGIA - REAL GIOIA 0-1

LEONESSA FORTIS MURGIA: Tedesco, Maino, Proggi, Cirrottolla M., Loiudice, Cannito, Piccininni, Campanelli, Cifarelli (33 st Scarola), Basile (20 st Dilerma), Abrescia G. (48 st Mascellaro). A disp: Abrescia N., Tota, Mercadante. All.: Abrescia
REAL GIOIA: Moschetti, maggi, Colacicco (16 st Pagano), Orfino F., Celiberti, Netti, Soria, Vittore (35 st Mitarronna), Pascaliccho, Orfino D., Magno. A disp.: Ascatigno. All.: Naraccio
RETI: 47' st Soria (RG)
ARBITRO: Pasquale Vitobello di Barletta
AMMONITI: Pascalicchio (RG)
RECUPERO: 0' pt, 4' st
  • Calcio
  • Leonessa Fortis Murgia
  • Play off
  • Girone B
  • Campionato 2^ Categoria Puglia
  • Real Gioia
Altri contenuti a tema
Azzurri in semifinale, bandiere a festa e fumogeni Azzurri in semifinale, bandiere a festa e fumogeni Punto di ritrovo è sempre piazza Unità d'Italia
Team Altamura, un pari contro il Lavello Team Altamura, un pari contro il Lavello Recuperata una delle gare rinviate causa Covid
La Team rifila un poker al Portici La Team rifila un poker al Portici E resta nella scia delle prime del girone
Pari fra Team Altamura e Taranto Pari fra Team Altamura e Taranto Mercoledì si torna in campo: al D'Angelo arriva il Portici
Team Altamura ko ad Andria Team Altamura ko ad Andria Decisivo un calcio di punizione. Un'altra sconfitta in trasferta
Team: trasferta amara a Nardò Team: trasferta amara a Nardò I salentini superano l'Altamura con un gol al 96'
1 Calcio: Ciccio Caputo riconvocato in Nazionale Calcio: Ciccio Caputo riconvocato in Nazionale Per gara amichevole con Moldavia e per la Nations League
3 Calcio: Ciccio Caputo convocato in Nazionale Calcio: Ciccio Caputo convocato in Nazionale Annata straordinaria per il bomber con 21 reti in serie A
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.