A-Team
A-Team
Altri sport

Altamura Team, la prima squadra di softair della murgia

Nata nel 2009, oggi l’associazione altamurana è una realtà che attiva anche in altri campi

"Il softair o soft air è un'attività ludico-ricreativa di squadra basata sulla simulazione di tattiche militari. Il softair si distingue dalle altre attività basate sulla simulazione militare per l'utilizzo delle Air Soft Gun (in inglese letteralmente arma ad aria compressa) da cui appunto prende il nome. È caratterizzato da una grande varietà di giochi diversi che spaziano da un approccio meramente ludico a un approccio di tipo sportivo, da un approccio ricreativo a un approccio strategico-simulativo, comprendendo varie sfumature all'interno di questi quattro estremi. Nonostante l'apparenza bellicosa, il softair è innocuo, non violento e basato sul corretto confronto sportivo. Proprio per queste caratteristiche è ormai frequente l'utilizzo di questo gioco nell'ambito del team building, del problem solving e della formazione aziendale".

Questo è quello che si ottiene ricercando il termine "softair" su Wikipedia. La premessa era d'obbligo per darvi un'idea, anche se superficiale, dell'argomento che andremo a trattare nelle prossime righe.

Non tutti lo sanno ma, anche ad Altamura c'è un'associazione sportiva che pratica quest'attività e risponde al nome di Altamura Team, abbreviato in A-Team nome che rievoca le imprese di un'omonima squadra protagonista di una famosa serie TV molto seguita all'inizio degli anni '80.

L'A-Team nasce nel 2009 per iniziativa di Antonio Petrara che, con l'aiuto di uno sparuto gruppo di amici, forma la prima squadra ufficiale di softair della Murgia che nei primi mesi di attività si appoggia a un'altra struttura associativa. A settembre iniziano le prime attività nel bellissimo scenario della Murgia altamurana, poi, nei mesi successivi il gruppo diventa sempre più numeroso e, così, nel gennaio 2010 l'A-Team diventa, a tutti gli effetti, un'associazione sportiva dilettantistica ufficialmente riconosciuta.

In questi primi anni di attività l'A-Team ha partecipato a numerosi tornei in giro per tutta l'Italia, riscuotendo buoni risultati, come nella 2^ edizione della "Fiera del Softair", disputatasi il 3 e 4 dicembre 2011 a Roma, manifestazione organizzata in un contesto urbano chiusa dalla squadra altamurana in prima posizione dopo una prestazione di ottimo livello.

Il team altamurano è molto attivo anche nella promozione di eventi e, infatti, per il 14 e il 15 gennaio ha indetto un torneo dal nome "Fire in the sky", valido anche come 2^ tappa del campionato CISA e che avrà, come campo di "battaglia", l'intera area urbana altamurana. L'ASD A-Team, comunque, non è soltanto softair: da un paio d'anni l'associazione organizza, solitamente a metà luglio, un torneo di calcio a 5 dal nome "Night of Champions" che si svolge tutto nell'arco di una nottata.

Tutte le informazioni riguardanti il softair e l'A-Team in particolare sono reperibili sul sito internet ufficiale dell'associazione, raggiungibile all'indirizzo www.altamurateam.it.
  • Softair
  • A-Team
Altri contenuti a tema
Ad Altamura torna il soft-air Ad Altamura torna il soft-air In gara, nelle campagne murgiane, oltre venti team provenienti da tutta la penisola
Soft-air, continuano le attività dell’A-Team Soft-air, continuano le attività dell’A-Team A parlarcene è il presidente dell’associazione, Antonio Petrara
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.