zaccaria3
zaccaria3
Cronaca

Zaccaria "è sereno", lo afferma il suo difensore

Il centrosinistra chiede le sue dimissioni da presidente di "Murgia Sviluppo". Aria Fresca, "Il Sindaco si dimetta immediatamente"

Vito Zaccaria ha manifestato la volontà di «collaborare con la giustizia e di offrire tutti i chiarimenti necessari per dimostrare la propria estraneità ai fatti». È quanto dichiara l'avvocato Carlo Teot, difensore, insieme all'avvocato Gaetano Castellaneta, dell'ex assessore all'Urbanistica e ai Lavori Pubblici del Comune di Altamura. Zaccaria è «sereno» perché, per il gip Vito Fanizzi, «non sussistono i gravi indizi di colpevolezza quanto ai reati contestati». Secondo voci, l'ex assessore indagato non starebbe in Italia già da alcuni giorni.

Le forze politiche di centrosinistra trovano nelle vicende di cronaca che stanno scuotendo Altamura la «conferma delle preoccupazioni espresse in più occasioni». E chiedono «le dimissioni del sindaco Mario Stacca da primo cittadino e dell'avvocato Vito Zaccaria da presidente della società Murgia Sviluppo. Se ciò non dovesse accadere - sottolineano - ci impegneremo con tutte le rappresentanze parlamentari del territorio affinché il Governo sancisca la fine dell'amministrazione Stacca disponendo lo scioglimento del Consiglio comunale». L'Italia dei Valori rincara la dose affermando che «alla favola dell'estraneità della politica a questi ambienti non crede più nessuno».

A reclamare le dimissioni del primo cittadino e lo scioglimento del Consiglio comunale è anche il consigliere regionale Michele Ventricelli, che richiama la cittadinanza a «riappropriarsi del diritto di indignarsi di fronte ad un degrado che sconfina nell'illegalità». Aria Fresca parla di un «contesto politico-amministrativo in cui si distingue il puzzo di compromesso». E aggiunge: «Il Sindaco si dimetta immediatamente, mettendo fine a questa infelice esperienza amministrativa. Lo faccia subito, prima che un'altra bufera giudiziaria si abbatta in modo ancor più pesante su Altamura e sulle sue Istituzioni».
  • Vito Zaccaria
Altri contenuti a tema
Zaccaria: “Lo stallo amministrativo? L’avevo previsto” Zaccaria: “Lo stallo amministrativo? L’avevo previsto” L’ex assessore ritorna a parlare ai nostri microfoni
Caso Zaccaria, il Riesame accoglie la richiesta del pm Caso Zaccaria, il Riesame accoglie la richiesta del pm L'ex assessore: "Una vera ingiustizia"
Vito Zaccaria: «Non ho mai favorito nessuno» Vito Zaccaria: «Non ho mai favorito nessuno» L’ex Assessore ai Lavori Pubblici parla con carte alla mano
I cittadini adesso si assorbiranno l'individuazione dell'Alfano altamurano I cittadini adesso si assorbiranno l'individuazione dell'Alfano altamurano È la riflessione dell'IDV a seguito delle dimissioni Zaccaria
Dimissioni Zaccaria, la lettera al Palazzo di Città Dimissioni Zaccaria, la lettera al Palazzo di Città Un documento che spiega le ragioni della sua decisione
L'assessore all'Urbanistica Vito Zaccaria rassegna le dimissioni L'assessore all'Urbanistica Vito Zaccaria rassegna le dimissioni La decisione comunicata all'Amministrazione comunale mediante una lettera
Caffè con… Vito Zaccaria Caffè con… Vito Zaccaria L’assessore all’urbanistica ai microfoni di Altamuralife
Area mercatale, la proposta della Confesercenti Area mercatale, la proposta della Confesercenti Avviata la petizione popolare a sostegno del progetto “Area Polifunzionale”
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.