Mobile imbottito
Mobile imbottito
Lavoro

Vertenza Natuzzi, no ai licenziamenti

Apriamo una vera vertenza per salvare 365 licenziamenti

Nell'assemblea dello scorso 30 novembre ad Altamura siamo stati delle buone Cassandre anticipando che gli accordi stipulati tra Fillea-Cgil, Filca-Cisl, Feneal-Uil, Natuzzi e Istituzioni pubbliche sono l'anticamera dei licenziamenti collettivi, in quanto prevedono, per un cospicuo numero di lavoratori, la collocazione in Cigs a zero per cessazione attività produttiva, che rappresenta, per l'appunto, l'ultimo step prima della risoluzione dei rapporti di lavoro. Detto, fatto, l'azienda il 2 dicembre 2015, presso la sede della Confindustria di Bari, ha confermato che persistono gli esuberi e, pertanto, dopo la fine del previsto periodo di Cassa integrazione, 365 lavoratori daranno l'addio alla Natuzzi. Oltre, poi, ad aggiungere le solite manfrine in merito al "parsimonioso" incentivo all'esodo e alla richiesta verso le istituzioni locali di collaborare per un'eventuale ricollocazione dei licenziati in altre aziende.

Noi come Unione Sindacale di Base, manifestando la nostra assoluta contrarietà a questi diktat aziendali, avvallati dai sopra citati sindacati confederali, ribadiamo che non lesineremo nessuna lotta e nessuno sforzo per opporci a qualsiasi ipotesi di licenziamento. Per questo proponiamo, a tutti i lavoratori e le lavoratrici della Natuzzi, l'apertura dello stato di agitazione e la mobilitazione per la salvaguardia dei posti di lavoro, che mai nel tessuto murgiano sono stati di primaria importanza come in questo momento.

Inoltre, sollecitiamo i soggetti interessati ad aprire, concretamente, una riflessione sullo sviluppo e futuro del territorio in questione, che verta sugli opportuni investimenti per la difesa dei livelli occupazionali ed escluda i già visti e ed abusati finanziamenti a pioggia verso famelici imprenditori di passaggio.
  • Gruppo Natuzzi
  • Mobile imbottito
  • Sindacati
Altri contenuti a tema
Natuzzi: confermata riapertura fabbrica ad Altamura Natuzzi: confermata riapertura fabbrica ad Altamura Dettaglio emerso in incontro fra azienda e sindacati
2 Mobile imbottito, un investimento ad Altamura Mobile imbottito, un investimento ad Altamura Angiola: "Firmata la proroga dell'accordo di programma tra Stato, Regioni e Natuzzi"
Murgia, prorogato l'accordo di programma del mobile imbottito Murgia, prorogato l'accordo di programma del mobile imbottito Accolto il programma della Natuzzi
1 "Di Maio a Matera, incontro proficuo per settore del mobile imbottito" "Di Maio a Matera, incontro proficuo per settore del mobile imbottito" La deputata dei 5 Stelle Angela Masi incontrerà gli operatori
Natuzzi, proroga al contratto di solidarietà Natuzzi, proroga al contratto di solidarietà Il piano industriale Italia slitta di tre mesi
Il Coordinamento USB-LP gruppo Natuzzi "ostracizzato" dal Ministero dello Sviluppo Economico Il Coordinamento USB-LP gruppo Natuzzi "ostracizzato" dal Ministero dello Sviluppo Economico Richiesto l'intervento dei rappresentanti di Puglia e Basilicata in Parlamento
1 Natuzzi Spa: il Tribunale del Lavoro di Bari dispone 37 reintegri Natuzzi Spa: il Tribunale del Lavoro di Bari dispone 37 reintegri L'aspettativa è che ve ne siano altri nei prossimi mesi
Natuzzi: la Regione approva la mozione presentata dai Consiglieri Borraccino e Colonna Natuzzi: la Regione approva la mozione presentata dai Consiglieri Borraccino e Colonna "Si renda praticabile un percorso che possa garantire prospettive di sviluppo, tutelando a pieno i livelli occupazionali"
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.