Palazzo di città
Palazzo di città
Palazzo di città

Ufficio del giudice di pace, il Comune corre ai ripari

Serve subito almeno un'altra unità di personale

Aggiornamenti sulla questione dell'ufficio del giudice di pace che è a corto di personale come abbiamo scritto alcuni giorni fa. Tre le unità in servizio ma una è prossima al pensionamento e non è più disponibile. Inoltre basta qualche altra assenza e l'ufficio va in tilt tanto che poco prima della fine dell'anno è rimasto chiuso per due giorni per totale mancanza di dipendenti del Comune. Bisogna ricordare che l'ufficio del giudice di pace è un servizio garantito dal personale del Comune.

L'associazione degli avvocati ha sollecitato l'amministrazione a trovare una rapida soluzione, soprattutto perché le carenze gestionali e organizzative hanno già portato alla chiusura dell'ufficio del giudice di pace a Gravina. Inoltre negli ultimi giorni si è fatto sentire anche il Tribunale con una nota inviata al Comune dal presidente della quarta sezione civile. L'altro giorno si è tenuto un incontro tra l'ente e l'associazione degli avvocati, rappresentata dal presidente Antonio Santeramo, per fare il punto della situazione.

Con una comunicazione firmata dall'assessore Raffaella Petronelli, l'amministrazione comunale ha invitato il dirigente del quarto settore ad "adottare immediati provvedimenti per la soluzione della problematica segnalata, anche attraverso eventuali ordini di servizio" per individuare un istruttore amministrativo da destinare all'ufficio del giudice di pace. Alla luce delle numerose assunzioni effettuate e quelle da effettuare, sono 19 gli istruttori amministrativi categoria C. Inoltre nella nota dell'amministrazione si segnala che "in altri settori si è riscontrata la presenza di unità in numero maggiore rispetto al fabbisogno utile e necessario".

L'esigenza immediata è individuare il dipendente da inserire nell'organico dell'ufficio per garantire il numero minimo necessario al funzionamento.
  • Giudice di pace
Altri contenuti a tema
Giudice di pace, al Comune scoppia la polemica tra i dirigenti Giudice di pace, al Comune scoppia la polemica tra i dirigenti Intervengono gli avvocati. L'amministrazione conferma i rinforzi all'ufficio
Ufficio del giudice di pace, a febbraio arriva un rinforzo Ufficio del giudice di pace, a febbraio arriva un rinforzo Lettera del Comune al Tribunale di Bari
A rischio chiusura l'ultimo presidio di legalità A rischio chiusura l'ultimo presidio di legalità Sinistra Italiana in merito alla chiusura del Giudice di pace
Giudice di Pace, interviene la Confconsumatori Giudice di Pace, interviene la Confconsumatori Stretta su palazzo di città per cercare soluzioni
Giudice di pace, non si può ignorare la questione per sempre Giudice di pace, non si può ignorare la questione per sempre Nuova sollecitazione al Comune di Altamura mossa dal consigliere Gino Loiudice
Giudice di pace, gli avvocati chiedono certezze Giudice di pace, gli avvocati chiedono certezze Convocato un incontro con il primo cittadino
Giudice di Pace, incontro tra sindaco e giudici Giudice di Pace, incontro tra sindaco e giudici Inviato agli uffici un funzionario del Comune
A rischio chiusura il giudice di pace? A rischio chiusura il giudice di pace? L’ufficio di Altamura senza personale, l’associazione avvocati chiede l’intervento del sindaco
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.