Sezione immuno-trasfusionale
Sezione immuno-trasfusionale
Ospedale e sanità

Primi donatori per il plasma usato nella cura del Covid19

Ora si valuta l'idoneità. Il servizio attivato all'ospedale della Murgia

E' partito subito, in tempi molto rapidi, il nuovo servizio attivato presso l'ospedale della Murgia "Perinei" per la donazione del plasma iperimmune. I telefoni dell'unità di Medicina trasfusionale sono stati subissati, davvero tante chiamate. Per il primo prelievo si sono già presentate sette persone.

Tutto parte con un consulto telefonico, ai numeri 080.3108597 - 0803108594, per verificare se sussistono i requisiti per candidarsi alla donazione (pre-accettazione). Possono farlo solo persone guarite dal Covid, con tampone negativo da almeno 14 giorni.

Ieri sono già state accettate sette persone a cui è stato fatto il prelievo di sangue. Il campione del plasma viene inviato all'istituto zooprofilattico di Foggia per verificare se il "titolo anticorpale" (indicatore delle caratteristiche degli anticorpi) sia sufficiente a neutralizzare il virus. Se sussiste tale possibilità, il candidato verrà ri-contattato per la donazione vera e propria.

Ai numeri della struttura, guidata dal primario Leonardo Sardella, stanno telefonando uomini e donne di qualsiasi età, anziani compresi. Un fatto molto promettente, a conferma sia dell'elevato numero di guariti tra Altamura e Gravina (oltre 700 considerando entrambe le ondate di contagi) sia della sensibilità del territorio murgiano alla donazione come già avviene regolarmente per la consueta raccolta del sangue.
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Stanziati i fondi per i ristori ai Comuni in zona arancione Stanziati i fondi per i ristori ai Comuni in zona arancione Camere commercio gestiranno 20 milioni. E' interessata Altamura
Scuola: Emiliano firma nuova ordinanza Scuola: Emiliano firma nuova ordinanza Superiori in Did al 100%, possibilità di scelta per altre scuole
La Puglia torna in zona arancione La Puglia torna in zona arancione In base ai parametri sanitari dell'emergenza Covid19
1 Covid: i nuovi dati della Asl, i decessi sono 57 Covid: i nuovi dati della Asl, i decessi sono 57 Aggiornato il bollettino sanitario della seconda ondata
Sostegni all'economia, le richieste al Comune Sostegni all'economia, le richieste al Comune Documento presentato dal comitato Articolo 1
Vaccino Covid, si procede con passo spedito Vaccino Covid, si procede con passo spedito Quasi completata all'ospedale della Murgia e iniziata per medici e pediatri
Puglia: oggi zona arancione, da domani una settimana in giallo Puglia: oggi zona arancione, da domani una settimana in giallo Ecco le disposizioni in atto
Coronavirus: migliorano i numeri ma la guardia resta alta Coronavirus: migliorano i numeri ma la guardia resta alta L'ultima vittima del Covid è stata un 70enne macellaio
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.