escursioni Parco Nazionale Alta Murgia
escursioni Parco Nazionale Alta Murgia
Territorio

Parco Alta Murgia, attivato servizio “Prenota la tua visita”

Con una semplice procedura online le guide del parco saranno a disposizione degli amanti delle escursioni naturalistiche

Da oggi è possibile prenotare il servizi di visita guidata al Parco Nazionale dell'Alta Murgia. L'ente gestore dell'area protetta, infatti, ha attivato un servizio di prenotazione di visite escursionistiche con le venti guide ufficiali del Parco.

In questo modo gli appassionati di itinerari naturalistici e di trekking potranno immergersi in una esperienza che consentirà loro di poter fruire del territorio a secondo delle necessità con attività di birdwatching, geo-turismo, percorsi enogastronomici, con le guide del parco pronte ad accompagnare anche registi e fotografi naturalistici, in virtù della formazione che le ha preparate in materia di norme ambientali e di tutela del paesaggio; di conoscenza della flora e della fauna del parco; di architettura rurale; di diritto ambientale e legislazione sul turismo naturale; con capacità anche in materia di primo soccorso.

Il nuovo servizio "Prenota la tua visita" è attivo sul sito istituzionale del Parco, sia in italiano che in inglese, con l'obiettivo- spiega il presidente dell'ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia Francesco Tarantino- di facilitare la fruizione del territorio con un sistema immediato, con il quale gli utenti potranno scegliere la guida che più risponde alle loro esigenze, a seconda del tipo di specializzazione e dell'itinerario da seguire. Cittadini e turisti possono oggi addentrarsi nei sentieri del parco accompagnati da esperti che ne conoscono biodiversità e tratti peculiari, naturalmente nel rispetto delle misure di sicurezza anti-Covid ancora necessarie".
  • Parco Nazionale dell'Alta Murgia
Altri contenuti a tema
Poligoni militari, rinnovata intesa tra Regione ed Esercito Poligoni militari, rinnovata intesa tra Regione ed Esercito In Puglia sono quattro di cui due nell'Alta Murgia
Tartufo, una risorsa per Alta Murgia Tartufo, una risorsa per Alta Murgia Un progetto di ricerca punta a valorizzare il pregiato fungo ipogeo
Cinghiali nel Parco, ora bisogna correre ai ripari Cinghiali nel Parco, ora bisogna correre ai ripari Sono del tutto incontrollabili. Per nutrirsi mangiano in campi e orti
Un milione di francobolli dedicati all'Alta Murgia Un milione di francobolli dedicati all'Alta Murgia La serie filatelica presentata e timbrata nella sede del Parco
Il Parco dell'Alta Murgia in cinque francobolli Il Parco dell'Alta Murgia in cinque francobolli Dedicati pure al Pulo, all'Uomo di Altamura e alla cava dei dinosauri
Murgia pulita, i volontari di nuovo in azione Murgia pulita, i volontari di nuovo in azione Per liberare dai rifiuti le campagne in via Cassano
Abbandono di rifiuti, interventi del Comune e del Parco Abbandono di rifiuti, interventi del Comune e del Parco Sono 26 le aree in cui si sta effettuando la bonifica
Il progetto “Alta Murgia: un Parco per api e farfalle” entra nel vivo Il progetto “Alta Murgia: un Parco per api e farfalle” entra nel vivo Rilevate oltre 80 specie di farfalle. Il monitoraggio servirà a tutelare gli impollinatori del parco
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.