Ospedale della Murgia
Ospedale della Murgia
Ospedale e sanità

Ospedale della Murgia, riapre area Covid

Disposizioni urgenti della Regione per fronteggiare quarta ondata

Con un provvedimento firmato oggi dal presidente Michele Emiliano e dal direttore del dipartimento salute della Regione Vito Montanaro, la Regione ha fornito al sistema sanitario regionale delle disposizioni urgenti per incrementare i posti letto in modo da fronteggiare un temuto aumento dei ricoveri a causa della maggiore diffusività della variante Omicron della Sars Cov-2.

In Puglia, al momento, l'incremento dei ricoveri riguarda l'area medica e non quella di terapia intensiva. La provincia di Bari è quella con la maggiore percentuale di ricoveri in Puglia (35 per cento).

Sulla base dell'andamento dei dati, la Regione ha disposto l'attivazione entro 48 ore di posti letto Covid in area medica in sei ospedali: per la provincia di Bari i posti letto saranno attivati all'ospedale della Murgia "Perinei". In altri quattro ospedali della Puglia - nessuno in provincia di Bari - verranno attivati posti letto per pazienti post-Covid.

In questo momento, in base ai dati forniti dai sindaci di Altamura e Gravina, nei due Comuni ci sono circa 3500 attualmente positivi: 2450 ad Altamura (dato di oggi); 1100 a Gravina (dato di ieri). Numeri che corrono e giorno dopo giorno diventano sempre più alti.

Così come avvenuto a ottobre del 2020, si ripete un "film già visto". Tra i vari presidi della Asl di Bari, l'ospedale della Murgia è stato individuato per l'attivazione di posti letto in area medica. Esattamente come 14 mesi fa, anche stavolta gli operatori sanitari esprimono perplessità per questa scelta. Argomento che Altamuralife tratterà in un altro articolo.

I posti letto Covid saranno allocati nell'attuale reparto di medicina, al sesto piano. Al momento non sono previsti posti aggiuntivi in rianimazione.
  • Ospedale della Murgia
Altri contenuti a tema
Riorganizzazione ospedaliera, i commenti del mondo politico Riorganizzazione ospedaliera, i commenti del mondo politico L'area murgiana di nuovo penalizzata per i ricoveri ordinari
Ospedale Murgia: per area Covid tolta la Medicina Ospedale Murgia: per area Covid tolta la Medicina I pazienti ricoverati anche in città lontane. Operatori sanitari delusi
Ospedale della Murgia, riorganizzazione in Medicina Ospedale della Murgia, riorganizzazione in Medicina Non ci sono cambiamenti per sale operatorie e per altri reparti
Tre bollini rosa all'ospedale della Murgia Tre bollini rosa all'ospedale della Murgia Il massimo del punteggio grazie ai servizi a favore delle donne
Concorsi Asl, due nuovi primari all'ospedale della Murgia Concorsi Asl, due nuovi primari all'ospedale della Murgia Alla guida di Ostetricia-Ginecologia e Neurologia
Grande lavoro all’emodinamica dell'ospedale della Murgia Grande lavoro all’emodinamica dell'ospedale della Murgia Oltre 100 angioplastiche in otto mesi. I dati resi noti dall’ex consigliere regionale Enzo Colonna
Ospedale della Murgia, dimessi gli ultimi due pazienti Covid Ospedale della Murgia, dimessi gli ultimi due pazienti Covid Dopo quasi nove mesi e 761 ricoveri al Perinei si torna alle attività ordinarie
Chirurgia per malattie infiammatorie croniche intestinali Chirurgia per malattie infiammatorie croniche intestinali L’Ospedale della Murgia sempre più punto di riferimento regionale
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.