ospedale della murgia
ospedale della murgia
Ospedale e sanità

Medicina narrativa all'Ospedale della Murgia

Per la prima volta si realizza una nuova metodologia. I pazienti raccontano la loro storia

Domani - venerdì 7 dicembre - alle ore 10.30 presso l'Ospedale della Murgia "Fabio Perinei" si terrà il primo momento denominato "Medicina Narrativa: Associazioni e pazienti raccontano una storia". Un progetto lungimirante e che per la prima volta viene realizzato presso il nosocomio murgiano.

Con l'espressione "Medicina narrativa" si intende una metodologia d'intervento clinico-assistenziale basata su una specifica competenza comunicativa. La narrazione è lo strumento fondamentale per acquisire, comprendere e integrare i diversi punti di vista di quanti intervengono nella malattia e nel processo di cura. Il fine è la costruzione condivisa di un percorso di cura personalizzato (storia di cura). La narrazione del paziente e di chi se ne prende cura è un elemento imprescindibile della medicina contemporanea, fondata sulla partecipazione attiva dei soggetti coinvolti nelle scelte.

Le persone, attraverso le loro storie, diventano protagoniste del processo di cura. La medicina narrativa fornisce degli strumenti pratici e concettuali per comprendere il paziente, la sua malattia e la relazione umana che si viene a creare tra il medico ed il paziente. Attraverso la medicina narrativa i medici, e tutti gli operatori sanitari, possono coltivare ed ampliare le proprie capacità empatiche, riflessive, di ascolto e riuscire a prendersi cura della persona con le sue emozioni, paure, speranze, oltre che curare la malattia.

L'iniziativa è nata dalla volontà dell'associazione M.I.Cro.Italia ODV (malattie infiammatorie croniche intestinali) ed in collaborazione con l'Asl Bari ed il patrocinio della Regione Puglia. A questo primo incontro porteranno la loro testimonianza i pazienti e i soci di M.I.Cro. Italia ODV, Lilt Gravina in Puglia, Unione Ciechi Italiani e Anffas Onlus Gravina in Puglia. Parteciperanno il direttore generale della Asl Antonio Sanguedolce, il direttore medico dell'ospedale Domenico Labate, il dott. Vincenzo Florio (presidente M.I.Cro. Italia ODV) e Angela Tubito (psicologa M.I.Cro. Italia ODV).

La giornata, aperta a tutti, è occasione importante per medici, infermieri, ostetriche, psicologi, sociologi ed assistenti sociali per apprendere questa nuova esperienza comunicativa e portarla nel lavoro di tutti i giorni. Il momento di "Medicina Narrativa" sarà impreziosito da momenti musicali a cura di Mirko Palmieri (violinista), Maria Pistone (arpa) ed Enza Carenza (soprano).
  • Ospedale della Murgia
Altri contenuti a tema
1 Incidente in via Bari, migliorano condizioni del 40enne ferito Incidente in via Bari, migliorano condizioni del 40enne ferito In osservazione all'Ospedale della "Murgia"
Ospedale della Murgia, 5 milioni di euro per risparmio energetico Ospedale della Murgia, 5 milioni di euro per risparmio energetico Per riduzione dei consumi e per impianti di energia da fonti rinnovabili. Lo comunica Enzo Colonna
1 Ospedale della Murgia, manca personale al reparto di Chirurgia Ospedale della Murgia, manca personale al reparto di Chirurgia Rischio di chiusura. Colonna: "Pubblicato un avviso urgente della Asl"
Piacevole visita dei Bersaglieri all'Ospedale della Murgia Piacevole visita dei Bersaglieri all'Ospedale della Murgia Presente la Fanfara. Portati dei doni ai piccoli ricoverati in Pediatria
Vincenzo è il primo nato del 2019 Vincenzo è il primo nato del 2019 Il fiocco azzurro all'Ospedale della Murgia nella sera di Capodanno
Vivere con gli anticoagulanti, incontro all'Ospedale della Murgia Vivere con gli anticoagulanti, incontro all'Ospedale della Murgia Organizzato dal Centro Trombosi
"Banca del sangue all'ospedale della Murgia: l'avvio è vicino" "Banca del sangue all'ospedale della Murgia: l'avvio è vicino" Nota del consigliere regionale Enzo Colonna
Ospedale della Murgia, finestre da cambiare su cinque piani Ospedale della Murgia, finestre da cambiare su cinque piani Per infiltrazioni d'acqua e forti correnti nei reparti. Parte la gara d'appalto della Asl
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.