Lourdes
Lourdes
Eventi e cultura

“Lourdes”, ieri sera in programma per la rassegna Millenium Mambo

Il film della regista austriaca Jessica Hausner sulla “fabbrica dei miracoli”

Lourdes è la metafora del miracolo. Quello che si spera per il fisico, per lo spirito, magari per se stessi o per una persona cara. Lourdes è un polo di contraddizioni: sacro e profano, serio e grottesco, magico e reale. Lourdes è anche il titolo dell'ultimo film della regista austriaca Jessica Hausner, ieri sera in programma al Cinema Grande per la rassegna cinematografica "Millenium Mambo".

La storia di una giovane donna, Christine, costretta sulla carrozzella dalla sclerosi multipla. Ormai rassegnata nella condizione di inferma, partecipa a uno di quei tantissimi "viaggi della speranza" a Lourdes, in cerca non del miracolo ma di un po' di fiducia nella vita. Preghiere, confessioni, veglie, bagni in piscina, visite alla grotta con toccatine alla roccia santa, baci alla Madonna, ogni rituale è compiuto da Christine senza una fede profonda e autentica, ma solo perché "si deve fare". Alla fine del pellegrinaggio, ecco il miracolo: Christine nel cuore della notte si sveglia e riprende a camminare, a usare le braccia e le mani. Tutto senza scomporsi più di tanto, senza avvertire nessuna sensazione travolgente. I compagni di viaggio sono stupiti, i colleghi infermi invidiosi, le false bigotte ne trovano sempre una su cui sparlare.

Un film che scorre asciutto, essenziale, minimalista, quasi da documentario, senza nessuna concessione a scena patetiche o esilaranti. Tanti luoghi comuni della religiosità vengono passati in rassegna, un po' con verità, un po' esagerando, ma portando a galla l'aspetto straniante, surreale e paradossale di un certo tipo di sacralità. Christine ritorna a camminare, si innamora di un volontario dell'Ordine di Malta, riceve il premio come "miglior pellegrino", canta, balla, cade per terra. "Sara vero che sarà guarita?" – si chiedono tutti in giro. Su una pazzesca versione karaoke di Felicità di Al Bano e Romina, si chiude il film. Christine si apparta in un angolo, i suoi occhi di velano di tristezza e perplessità, non riesce a capire bene cosa Dio vuole da lei. L'ultima scena, la più bella e significativa di tutto il film, vede la miracolata sedersi sulla sua sedia a rotelle e guardarsi attonita in giro. Sarà poi vero che da miracolati si vive meglio?

Appuntamento a giovedì prossimo con Il canto di Paloma della regista cilena Claudia Llosa. Sempre al Cinema Grande, sempre "Mlillenium Mambo"


  • Cinema grande
  • Millenium Mambo
  • Film
  • Lourdes
Altri contenuti a tema
"Shepherds in the Cave" conquista il pubblico dell' "Italian Film Festival" di Vancouver "Shepherds in the Cave" conquista il pubblico dell' "Italian Film Festival" di Vancouver Donato Laborante chiamato a rappresentare la Murgia in Canada
Deceduto l'attore Gastone Moschin, che girò ad Altamura il lungometraggio "Gli Anni Ruggenti" Deceduto l'attore Gastone Moschin, che girò ad Altamura il lungometraggio "Gli Anni Ruggenti" La pellicola in 35mm è conservata dalla cineteca Cinetoscopio della nostra città
Stop alle riprese di "Casa : 2 = Risate" Stop alle riprese di "Casa : 2 = Risate" A gennaio 2017, l’anteprima al cinema Sidion di Gravina
La Pro Loco di Altamura non dimentica la Shoah La Pro Loco di Altamura non dimentica la Shoah Propone due appuntamenti per ricordare le efferatezze accadute
"La trattativa": il cinema racconta gli accordi tra Stato e mafia "La trattativa": il cinema racconta gli accordi tra Stato e mafia Sabina Guzzanti presenta il suo film ad Altamura
"Controra House of Shadows”, un film girato ad Altamura "Controra House of Shadows”, un film girato ad Altamura Domani in città la regista, il produttore e il compositore
Basi missilistiche americane sulla Murgia? Basi missilistiche americane sulla Murgia? Intervista al regista del documentario "Le Murge, il fronte della Guerra Fredda"
Le Murge, il fronte della Guerra Fredda Le Murge, il fronte della Guerra Fredda Un documentario di Fabrizio Galatea
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.