Comune di Altamura
Comune di Altamura
Politica

Lavori pubblici, un provvedimento per assumere disoccupati

Il Comune introduce una clausola sociale per appalti in cui serve incremento del personale

Il Comune di Altamura, con l'assessorato ai lavori pubblici, ha introdotto una clausola sociale che prevede l'assunzione di disoccupati dalle liste del Centro per l'impiego nei vari bandi per l'affidamento di lavori ed interventi da eseguire sul territorio altamurano.

Si tratta di una "clausola sociale" che vale quando le ditte appaltatrici hanno necessità di incrementare il proprio personale.

L'assessore ai lavori pubblici, Pietro Falcicchio, ha dato disposizioni agli uffici. Nello specifico, tale misura prevede che le imprese aggiudicatarie - laddove abbiano la necessità di incrementare il proprio personale - debbano assumere disoccupati e/o cittadini che versano in disagio economico/sociale, iscritti presso il Centro per l'impiego di Altamura. "

Una decisione, questa, per la prima volta adottata nel Comune di Altamura che consente di creare opportunità di lavoro sul nostro territorio ai tanti cittadini che si trovano in difficoltà - sottolinea il Partito Democratico -. L'indirizzo dato agli uffici è quello di prevedere tale clausola in tutti gli appalti pubblici. Oggi, tale clausola è stata già inserita nei bandi per l'esecuzione di lavori ed interventi pari a circa 500.000 euro nel 2019; bandi che sono prossimi alla pubblicazione. Più nel dettaglio, la clausola sociale per l'assunzione di personale, prevede che l'impresa vincitrice di appalti - aggiunge il Pd - ove ha la necessità di incrementare il personale alle proprie dipendenze per la realizzazione degli interventi, dovrà reperire, prioritariamente, manodopera e maestranze tra soggetti disoccupati o in cerca di prima occupazione che versano in particolari condizioni di disagio economico-sociale, sulla base dell'elenco esistente presso il Centro per l' Impiego di Altamura".
  • Lavoro
  • Disoccupazione
Altri contenuti a tema
Convegno "Come cambia il lavoro in un mondo che cambia" Convegno "Come cambia il lavoro in un mondo che cambia" In programma al Teatro Mercadante
Reinserimento lavorativo: novità dalla Regione Reinserimento lavorativo: novità dalla Regione L'assessore Leo: "Ora si faccia presto con i piani assunzionali”
Pubblicato avviso per la formazione a sostegno dei lavoratori in cassa integrazione a zero ore Pubblicato avviso per la formazione a sostegno dei lavoratori in cassa integrazione a zero ore Leo: “Accrescere le competenze per facilitare la ricollocazione dei lavoratori"
2 Nuove opportunità di lavoro per 300 giovani pugliesi Nuove opportunità di lavoro per 300 giovani pugliesi Rivolto a ragazzi e ragazze al di sotto dei 33 anni
Istat: Puglia 85.722 occupati in più Istat: Puglia 85.722 occupati in più Capone: “L’occupazione una priorità. Straordinari i dati dopo la grande crisi, lavoreremo per potenziarli”
Murgia Sviluppo S.c.a.r.l.  cerca collaboratori Murgia Sviluppo S.c.a.r.l. cerca collaboratori Due Short-list per consulenti e fornitori
“U-TUB #Scuola #Lavoro" conquista nuovi giovani discepoli “U-TUB #Scuola #Lavoro" conquista nuovi giovani discepoli Gli studenti con le mani in pasta
Aqp cerca dieci ingegneri Aqp cerca dieci ingegneri Selezione per giovani laureati in idraulica con lode e con meno di 26 anni
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.