Francesco Paolicelli
Francesco Paolicelli
Politica

Lacarra (Pd) vuole stabilità: "Non facciamo cadere le nostre amministrazioni"

Il segretario regionale diventa commissario. Interviene anche Paolicelli (nella foto)

Dopo le dimissioni della sindaca Rosa Melodia, si muove subito il Partito democratico. Il segretario generale del Pd, Marco Lacarra, diventa il nuovo commissario della sezione locale.

"Alla luce di quanto accaduto nelle scorse settimane e culminato nella giornata di ieri, con le dimissioni della Sindaca del Comune di Altamura, Rosa Melodia, il Segretario Regionale del PD Puglia ha disposto il commissariamento del Circolo locale - si legge in un comunicato - con contestuale assunzione della reggenza in prima persona, attesa l'importanza di Altamura, secondo comune della Città Metropolitana di Bari. La decisione è stata assunta in ragione delle dimissioni rassegnate dal segretario-reggente cittadino avv. Pignatelli, al quale va il ringraziamento del segretario Lacarra per quanto ha fatto sino ad oggi. E' grave che alcuni consiglieri del Partito Democratico siano gli artefici della crisi politica. Il PD non fa cadere le amministrazioni che ha contribuito a far nascere. Sarà inevitabile che gli organismi di garanzia intervengano. Nelle prossime ore, l'on. Marco Lacarra incontrerà la Sindaca Melodia per esporre la posizione del PD.

"In questo momento - aggiunge il segretario - è fondamentale assicurare la stabilità amministrativa con l'approvazione del rendiconto di gestione, redatto dal rappresentante in giunta del Pd, per portare avanti le tante progettualità avviate nel corso di questi anni dall'amministrazione guidata dal centro sinistra".

Interviene anche il consigliere regionale del Pd Francesco Paolicelli. "Per una comunità, perdere la sua guida è sempre uno scenario da scongiurare - scrive il consigliere regionale Francesco Paolicelli in merito alle dimissioni della sindaca di Altamura Rosa Melodia - lo è a maggior ragione in questo momento, in cui il paese è ancora alle prese con la gestione dell'emergenza sanitaria e l'Amministrazione comunale dovrebbe invece lavorare per prepararsi a gestire i fondi e gli interventi derivanti dai tanti finanziamenti che si è aggiudicata a livello nazionale e regionale. A fronte di queste evidenze, appare ancora più incomprensibile la scelta di alcuni componenti della maggioranza di aprire una crisi istituzionale e politica, in seno alla Giunta Melodia.

Non si può chiedere ad un paese che ancora sta piangendo le sue vittime e i danni provocati dalla pandemia di andare al voto. Esiste il tempo per i giochi della politica e quello della responsabilità verso le Istituzioni. Questo è il tempo di essere responsabili. Personalmente. mi rammarica molto sapere che ci sono dei rappresentati istituzionali che dimostrano, al contrario, scarsa responsabilità nei confronti delle Istituzioni e del ruolo che essi stessi ricoprono.

Io mi auguro - conclude il consigliere Paolicelli - che la sindaca Rosa Melodia e le forze politiche che in questo momento hanno a cuore il futuro del Comune di Altamura sappiano fare sintesi intorno ad un progetto di governo, che punti a mettere in cantiere le tante opere finanziate, a traguardare tutti insieme la fine di questa emergenza sanitaria e rilanciare la pianificazione strategica del Comune di Altamura. Serve un patto forte e leale in nome del futuro della città e mi auguro che molti altri dimostrino responsabilità e serietà nei confronti dei cittadini altamurani".
  • Partito Democratico Puglia
Altri contenuti a tema
Il Partito democratico riparte dalla base Il Partito democratico riparte dalla base Assemblea pubblica 11 e 12 marzo
I democratici all'attacco di Forte I democratici all'attacco di Forte Spieghi in consiglio o si dimetta
Amministrative 2015, Sel gioca la carta delle primarie Amministrative 2015, Sel gioca la carta delle primarie Prove di coalizione a sinistra e pesanti critiche a destra
Un concorso fotografico per raccontare "il lavoro che non si vede" Un concorso fotografico per raccontare "il lavoro che non si vede" Ad organizzarlo, il Partito Democratico Puglia
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.