Il Partito Democratico murgiano contro il deposito unico di scorie nucleari
Il Partito Democratico murgiano contro il deposito unico di scorie nucleari
Politica

Il Partito Democratico murgiano contro il deposito unico di scorie nucleari

Circoli democratici di Basilicata e Puglia uniti sulla scottante questione

E' unanime la volontà del Partito Democratico di Puglia e Basilicata contro il deposito di scorie nucleari in territorio murgiano.

La questione è stata attentamente esaminata in una riunione ad hoc dai segretari dei circoli democratici di Matera, Miglionico, Montescaglioso, Nova Siri, Pisticci, Policoro, Salandra, Valsinni, e di Altamura, Ginosa, Gravina, Laterza, Gioia del Colle, Santeramo.

Mentre il governo centrale sembra deciso nel perseguire la sua linea a favore della costituzione di un sito di stoccaggio di scorie nucleari nel territorio appulo-lucano, la politica locale manifesta il suo 'no' perentorio. A livello istituzionale i comuni di Altamura, Matera, Gravina in Puglia, Santeramo in Colle, Irsina, Spinazzola e Poggiorsini hanno deliberato in un consiglio comunale congiunto la propria indisponibilità "alla localizzazione del deposito nazionale destinato allo smaltimento a titolo definitivo dei rifiuti radioattivi e del Parco Tecnologico così come indicato nella Carta delle aree potenzialmente idonee (Cnapi) ad ospitare il deposito nazionale e Parco Tecnologico".

Ora anche il Partito democratico avvia una campagna di sensibilizzazione sulla questione. Attorno al tavolo democratico i segretari hanno deciso di costituire un coordinamento, composto anche da figure tecniche, al fine di portare il tema scottante sotto la lente d'ingrandimento dei cittadini. Del comitato farà parte anche il consigliere della Regione Basilicata, Achille Spada, che recentemente ha sottoscritto una mozione con la quale si impegna il governo regionale a dichiarare la propria indisponibilità ad accogliere lo stoccaggio delle scorie nucleari.

Il prossimo appuntamento vedrà i dem murgiani - con la partecipazione dei parlamentari, delle istituzioni regionali pugliesi e lucani - riuniti attorno ad un ulteriore tavolo per coordinare nuove iniziative da intraprendere.
Il Partito Democratico murgiano contro il deposito unico di scorie nucleariIl Partito Democratico murgiano contro il deposito unico di scorie nucleariIl Partito Democratico murgiano contro il deposito unico di scorie nucleari
  • Pd
  • Deposito unico scorie nucleari
Altri contenuti a tema
1 Opposizione: fallimento del centrosinistra, ora dimissioni Opposizione: fallimento del centrosinistra, ora dimissioni I commenti dopo la crisi aperta dal Pd
Il Pd apre la crisi politica nella maggioranza Il Pd apre la crisi politica nella maggioranza Il partito contesta "un operato amministrativo insoddisfacente"
Deposito nucleare, la giunta regionale approva le osservazioni tecniche Deposito nucleare, la giunta regionale approva le osservazioni tecniche Emiliano e Maraschino: “Ribadiamo e motiviamo il nostro no”
Deposito nucleare, dibattito web promosso dalla Diocesi Deposito nucleare, dibattito web promosso dalla Diocesi L’incontro in programma questa sera sui canali social della diocesi
Deposito nucleare, i Comuni chiedono più tempo per le osservazioni Deposito nucleare, i Comuni chiedono più tempo per le osservazioni La richiesta al Governo e Parlamento da 11 sindaci di Puglia e Basilicata
1 Deposito nucleare, istituiti due tavoli tecnici Deposito nucleare, istituiti due tavoli tecnici Per presentare le osservazioni contro i siti della Murgia
1 Parco dell'Alta Murgia: non c'è spazio per rifiuti radioattivi Parco dell'Alta Murgia: non c'è spazio per rifiuti radioattivi A breve si riunirà la comunità dei sindaci per studiare le contromosse
2 Deposito nucleare, tutti contro la scelta della Murgia Deposito nucleare, tutti contro la scelta della Murgia I commenti di Sasso (Lega), Masi (5 stelle), Ventricelli (Pd)
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.