domi martimucci
domi martimucci
La città

Il 5 marzo la seconda giornata della legalità

In Largo Nitti commemorazione per Domenico Martimucci

Il 5 marzo si tiene ad Altamura la seconda giornata della legalità, ufficializzata con delibera comunale dello scorso anno. La data coincide con l'anniversario dell'attentato al "Green Table" con l'esplosione di un ordigno. Nel 2015, dopo alcuni mesi di agonia, perse la vita il calciatore Domenico Martimucci, detto "Domi". Sette giovani altamurani hanno riportato ferite gravi, per alcuni di essi segni fisici permanenti.

Quest'anno, per il quinto anniversario, il Comune di Altamura e l'associazione "Noi siamo Domi onlus" organizzano una manifestazione in ricordo di tutte le vittime innocenti di mafia.

Alle ore 19.30 cittadini e autorità si raduneranno presso largo Nitti, luogo dell'attentato, e sarà scoperta una targa a perenne testimonianza del tragico evento e della morte di Domenico Martimucci. Successivamente il corteo dei partecipanti si sposterà in piazza Duomo dove si terranno dei discorsi per ribadire - tutti insieme - il forte desiderio di difendere la legalità e di declinarla in ogni azione quotidiana.

La fermezza delle forze dell'ordine e dell'autorità giudiziaria ha portato all'arresto di decine di persone. Insieme ad essa deve essere sempre vigile "l'antimafia civica" con un ruolo attivo nel sentire sempre l'urgenza di difendere i valori della legalità e dell'impegno civile.

Inizialmente era stato previsto un corteo di studenti ma le disposizioni ministeriali per l'emergenza sanitaria del coronavirus non consentono per gli studenti attività fuori dalle scuole.
  • Legalità
  • Attentato Largo Nitti
  • Domenico Martimucci
Altri contenuti a tema
"Noi siamo Domi": né vinti né vincitori, abbiamo perso tutti "Noi siamo Domi": né vinti né vincitori, abbiamo perso tutti L'amaro commento dell'associazione dopo la fine della vicenda giudiziaria
Bomba al Green Table, la Cassazione conferma le condanne Bomba al Green Table, la Cassazione conferma le condanne Si chiude la vicenda giudiziaria per l'attentato in cui morì Domi Martimucci
Libera celebra la giornata delle vittime innocenti della mafia Libera celebra la giornata delle vittime innocenti della mafia Anche il nome di Domi Martimucci nell'elenco. Stasera un servizio televisivo
Giornata del ricordo per Domi Martimucci Giornata del ricordo per Domi Martimucci Dedicato un grande murale su una palazzina in via Parisi
In ricordo di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e della scorta In ricordo di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e della scorta Fiori alle vie a loro intitolate e lenzuolo bianco al Comune
Una targa in ricordo di Domenico Martimucci Una targa in ricordo di Domenico Martimucci Installata in Largo Nitti per commemorarlo e ricordare il tragico evento
Altamura presente alla marcia della legalità a Foggia Altamura presente alla marcia della legalità a Foggia Presente l'amministrazione comunale alla manifestazione di "Libera"
Piantato il primo albero del parco verde e centro sportivo dedicato a Domi Piantato il primo albero del parco verde e centro sportivo dedicato a Domi Presso la parrocchia del Santissimo Redentore
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.