Scuola IV Novembre: mobilitazione di famiglie e bambini
Scuola IV Novembre: mobilitazione di famiglie e bambini
La città

Genitori e bambini fanno sentire la loro voce

IV Novembre: striscioni e corteo cittadino per chiedere "subito soluzioni concrete"

"Vogliamo la scuola". "Vogliamo la scuola". Centinaia di persone - bambini, genitori, nonni - questa mattina hanno manifestato per il diritto allo studio e per la didattica senza doppi turni, dal 9 gennaio. La chiusura della scuola IV Novembre è avvenuta il 14 dicembre e la situazione è ancora molto incerta.

Numerosi gli striscioni esposti dai bambini che hanno anche intonato cori. Presenti anche alcune maestre. L'incertezza sul futuro del primo circolo didattico "IV Novembre" non riguarda solo gli alunni ma anche il personale perché se il circolo dovesse perdere popolazione scolastica, per contrazione del numero degli iscritti, si formerebbero meno classi e ci sarebbe personale che perde posto.

Le famiglie temono i doppi turni, con la frequenza scolastica pomeridiana. Un ulteriore problema per centinaia di bambini della scuola primaria che già hanno attraversato più di due anni scolastici con le restrizioni del Covid-19, tra dad, ddi, mascherine, quarantene. Questo rischio, invece, è stato scongiurato per la scuola dell'infanzia che sarà interamente ubicata presso il "Viti Maino".

Al termine della manifestazione i rappresentanti di classe e dei genitori hanno presentato al Comune una lettera con le loro richieste:
- aule scolastiche sicure e adeguate nella zona di competenza della scuola IV Novembre e non in una struttura privata dall'altra parte della città;
- frequenza scolastica di mattina.

Sono richieste le soluzioni adeguate al Comune e alla Città metropolitana al fine di assicurare "il diritto allo studio costituzionalmente garantito" ma "in questo momento, purtroppo, non esercitabile dai nostri figli per assenza di idonea ed adeguata struttura scolastica".

Nel corso del corteo, che ha attraversato alcune vie principali della città, la Polizia locale ha garantito la sicurezza e ha disciplinato la circolazione stradale.
8 fotoManifestazione dei bambini della scuola IV Novembre
Bambini con cartelliCorteo con cartelli e striscioniCorteo con cartelli e striscioniCorteo con cartelli e striscioniCorteo con cartelli e striscioniCorteo con cartelli e striscioniIncontro al ComuneLettera consegnata al Comune
  • Bambini
  • Scuola IV Novembre
  • Manifestazione cittadina
Altri contenuti a tema
Scuola IV Novembre chiusa: iniziati i lavori al Viti Maino Scuola IV Novembre chiusa: iniziati i lavori al Viti Maino Imprese locali lo fanno gratis. Tanti bambini frequentano di pomeriggio-sera
Scuola IV Novembre: lavori più celeri al "Viti Maino" Scuola IV Novembre: lavori più celeri al "Viti Maino" Ma i turni pomeridiani ci saranno. "Per un periodo più breve", garantisce il Comune
"Chiusura scuola IV Novembre è un problema di tutta la città" "Chiusura scuola IV Novembre è un problema di tutta la città" Le considerazioni del segretario della Filca Cisl Bari, Luigi Sideri
Chiusura IV Novembre, parte la mobilitazione Chiusura IV Novembre, parte la mobilitazione Bambini ancora senza aule. Famiglie: "No ai doppi turni"
Scuola IV Novembre: le aule nel Viti Maino e alla Pacelli Scuola IV Novembre: le aule nel Viti Maino e alla Pacelli E la Regione stanzia fondi grazie a una proposta di Paolicelli
Scuola IV Novembre, si cercano aule in altri plessi Scuola IV Novembre, si cercano aule in altri plessi Le famiglie bocciano l'ipotesi dei turni pomeridiani
Chiusura scuola IV Novembre, le famiglie nella totale incertezza Chiusura scuola IV Novembre, le famiglie nella totale incertezza Si cercano soluzioni alternative per la frequenza. La lettera della dirigente
Centri estivi sportivi, contributi dalla Regione Centri estivi sportivi, contributi dalla Regione Circa un milione di euro a sostegno di progetti e centri estivi sportivi
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.