riciclaggio auto
riciclaggio auto
Cronaca

Furti di veicoli ad Altamura e Gravina, scoperto deposito di smontaggio ad Andria

Gli automezzi venivano fatti a pezzi. Arrestate due persone

Automezzi rubati ad Altamura e Gravina finivano in un deposito di Andria dove venivano "cannibalizzati", fatti a pezzi per il mercato nero dei ricambi e parti di auto ed altri veicoli.

Lo hanno scoperto i Carabinieri di Andria che hanno individuato un deposito ed hanno arrestato due persone del posto di 43 e 64 anni.

Lavoravano indisturbati, intenti a sezionare un suv sportivo, all'interno di una cava, ben protetti dalla presenza del proprietario e dalla guardiania che ne controllava l'ingresso. I militari hanno fatto irruzione e li hanno sorpresi in flagranza di reato.

Al momento della cattura, i due, inseme ad altri complici riusciti a fuggire, erano indaffarati a "cannibalizzare" gli interni dell'abitacolo di un suv sportivo a cui avevano già tolto gli sportelli che erano stati caricati su un furgone, anch'esso oggetto di furto. Inutile il tentativo di fuga, almeno per entrambi. Ora i due andriesi devono rispondere di associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio e alla ricettazione in concorso e sono stati posti agli arresti domiciliari, a disposizione della Procura di Trani.

Nel corso dell'operazione, sono stati rinvenuti i resti di un'altra autovettura sportiva, già cannibalizzata, tre furgoni, un autoarticolato con a bordo una gru, tutti oggetto di furti avvenuti nei giorni precedenti, rispettivamente ad Altamura, Gravina, Barletta, Molfetta e Matera. Sono in corso indagini per l'identificazione dei complici riusciti a dileguarsi. L'operazione, in pieno sviluppo, ha così interrotto, per il momento, l'illecita attività di un'organizzazione dedita ai furti ed al riciclaggio di auto nel territorio.
  • Furto d'auto
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
"Plauso e ringraziamento a Carabinieri e magistratura" "Plauso e ringraziamento a Carabinieri e magistratura" I commenti dopo l'operazione "Nemesi" ad Altamura
1 Maxi operazione contro la criminalità ad Altamura Maxi operazione contro la criminalità ad Altamura Oltre cinquanta arresti in Puglia e in altre regioni
Scoperto bazar della droga, arrestati tre altamurani Scoperto bazar della droga, arrestati tre altamurani Trovati e sequestrati pure tre ordigni artigianali
Giovane altamurana trovata morta in casa Giovane altamurana trovata morta in casa Fatto avvenuto in pieno centro. Indagini dei Carabinieri
Ritrovate auto rubate ad Altamura e Matera Ritrovate auto rubate ad Altamura e Matera Arrestato un uomo di Santeramo in un'attività dei Carabinieri per reprimere i furti
Tragico incidente in azienda di calcestruzzi, morto giovane operaio Tragico incidente in azienda di calcestruzzi, morto giovane operaio Indagini da parte dei Carabinieri e della Asl
1 Aumentano i controlli stradali tra Altamura e Matera Aumentano i controlli stradali tra Altamura e Matera Posti di blocco dei Carabinieri a Venusio
Spaccio di droga a Matera, il rifornimento avveniva ad Altamura Spaccio di droga a Matera, il rifornimento avveniva ad Altamura Operazione "Bianca-Nera" dei Carabinieri della città lucana
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.