Prospettive
Prospettive
Associazioni

Educazione dei giovani e devianze, alzare la guardia sui problemi di oggi

Un convegno del Nuovo Sindacato Carabinieri

Mercoledì 20 dicembre, alle ore 10.30, al Cinema-Teatro Mangiatordi, il Nuovo Sindacato Carabinieri organizza il convegno "Il Futuro non è più quello di una volta - Devianza giovanile nel mutato contesto Sociale. Quali prospettive".

La società attuale sembra essersi arenata nel dilemma tra il desiderio di fare e la disperazione di non poterci arrivare. Quindi da un lato la volontà di non permettere ai propri sogni di svanire e dall'altro le poche opportunità in circolazione. È proprio questo il contesto e l'emotività personale in cui vivono i giovani al giorno d'oggi. Ruolo chiave è giocato anche dai nuovi "approcci relazionali", sempre più social e meno personali. Modelli di vita e stereotipi che spesso tengono a freno la personalità dei ragazzi quasi costretti ad uniformarsi.

Se da un lato vi è un contesto sociale mutato ove risulterebbero proiettati i ragazzi oggigiorno, dall'altro vi è un campanello d'allarme riguardo l'aumento nell'ultimo decennio dei reati commessi dai minori e giovani in genere, soprattutto di tipo predatorio e afferente lo spaccio di sostanze stupefacenti. Il periodo pandemico e l'attuale situazione economica globale, hanno comportato un inasprimento delle già ridotte condizioni produttive e di vita, oltreché aver inciso ulteriormente sui rapporti interpersonali proprio tra le nuove generazioni.

È un dato di fatto che in genere, la criminalità abbia una propensione intrinseca nel sapersi rinnovare e proliferare in base alle situazioni temporali. Le misure di contrasto sono esistenti, ma gli sforzi dei governi, delle amministrazioni locali, magistratura e Forze di Polizia devono essere supportate soprattutto dalla società civile, maturando quella consapevolezza che l'illegalità è un male da denunciare. Si determina così la necessità che tutti indistintamente, siano produttori di quel bene chiamato sicurezza che passa obbligatoriamente da un contrappasso culturale che deve partire dalla figura dei giovani. Dove c'è sicurezza, c'è sviluppo e investimento.

L'impegno del Nuovo Sindacato Carabinieri nel diffondere la cultura della Sicurezza e della Legalità serve affinché si creino i presupposti ove, a partire proprio dalle nuove generazioni, si possa far loro conoscere le numerose opportunità e alternative a tutte le devianze insite nell'attuale contesto sociale. Ed è per questo che, lo scopo di questo evento, è proprio creare l'occasione in cui tutte le Istituzioni e figure professionali chiamate in causa, possano tramite un proficuo confronto, tracciare una rotta in una comunità, Altamura, con una storia, tradizioni e particolare vocazione imprenditoriale che non può prescindere dal ruolo chiave dei giovani.

L'illegalità, il crimine in genere, trovano terreno fertile laddove c'è uno stato di bisogno e proprio il bisogno prolifera laddove mancano opportunità. Ed ecco perché l'evento, esaminato da un punto di vista politico, sociale e perché no scientifico, dovrà sviscerare i punti focali per delineare quali possano essere le basi per creare una comunità che possa permettere ai ragazzi di esprimere liberamente le proprie abilità accrescendo così il valore delle comunità.

INTRODUZIONE :
Vincenzo Incampo (Segretario nazionale Nuovo Sindacato Carabinieri)
SALUTI:
Silipo Giuseppe - Direttore Generale Usr Puglia
Antonio Petronella - Sindaco di Altamura
RELATORI:
Sabrina Burgoni – Psicoterapeuta e Psicologa forense.
Paola Vegliantei – Presidente Accademia della Legalità
Maria Paola Stefanelli – Comandante Polizia Locale di Altamura

INTERVERRANNO:
On. Pasqua L'Abbate – Camera dei Deputati
Sen. Mariolina Castellone – Vicepresidente del Senato
Dott.ssa Maria Cristina Pisani – Presidente Consiglio Nazionale Giovani

MODERATRICE:
Mariapaola De Santis - Giornalista

CONCLUSIONI:
Michele Capece - Segretario Generale Aggiunto NSC
  • Giovani
  • Educazione
Altri contenuti a tema
Educazione civica e sicurezza stradale: il Comune invita ragazzi e genitori Educazione civica e sicurezza stradale: il Comune invita ragazzi e genitori Due iniziative del comando di Polizia locale
Sviluppo e sostenibilità, confronto con giovani imprenditori in Oropan Sviluppo e sostenibilità, confronto con giovani imprenditori in Oropan Ospitata una nutrita delegazione di Confindustria Bari Bat
La salute tra i banchi di scuola, i progetti della Asl La salute tra i banchi di scuola, i progetti della Asl Sicurezza, educazione alimentare, attività motoria e inclusione
Forza Italia Giovani alla festa nazionale di Gaeta Forza Italia Giovani alla festa nazionale di Gaeta Numerosi i temi affrontati, anche lavoro e università
Presentato il Wallride festival: l'evento sulla "street culture" Presentato il Wallride festival: l'evento sulla "street culture" In programma per due giorni nel fine settimana nello stadio
Gran finale per il Wall Ride Festival, 2 e 3 settembre nello stadio Gran finale per il Wall Ride Festival, 2 e 3 settembre nello stadio Le ultime due giornate dell'edizione 2023 sulla "street culture"
Un’aula studio al Viti Maino, lavori in corso Un’aula studio al Viti Maino, lavori in corso Un luogo per studenti e universitari
Giornata mondiale Gioventù a Lisbona, la Diocesi c'è Giornata mondiale Gioventù a Lisbona, la Diocesi c'è Partecipano monsignor Ricchiuti e un folto gruppo
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.