carabinieri
carabinieri
Cronaca

Donna lancia sassi e uova marce contro ex amante

Colpito con pugni e calci anche un carabiniere

Sassi e uova marce contro un ex amante. Una curiosa aggressione ha visto protagonista, ieri mattina, una casalinga 38enne di Altamura che, non rassegnandosi alla fine di una relazione extraconiugale con un imprenditore 40enne, si è vendicata in questo modo. La donna, poi, ha reagito scagliandosi contro i militari, intervenuti per sedare la lite. Le accuse sono di atti persecutori, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.
La donna, dopo aver accompagnato i figli a scuola, ha seguito l'auto del suo ex spasimante, in zona per lo stesso motivo. Approfittando della sosta ad un semaforo in via dei Mille, si è diretta verso la macchina dell'uomo e ha cominciato ad insultarlo e a lanciare pietre e uova marce contro il suo veicolo.
Alcuni episodi simili commessi dalla donna erano già stati denunciati dalla vittima. In particolare, si tratta di molestie e altri atti persecutori consistenti in ripetute telefonate ed insistenti messaggi. L'uomo ha chiamato il 112. Sul posto, i militari di una pattuglia della locale Stazione hanno constatato lievi lesioni ai danni del malcapitato e diversi guasti provocati alla sua vettura.

Dopo aver cercato di sedare la lite, un militare è stato colpito con pugni e calci dalla donna. Si è rivelato indispensabile l'intervento di un'altra pattuglia che, insieme a quella già presente sul posto, l'ha bloccata e tratta in arresto. La 38enne è stata associata presso il carcere di Bari.
  • Donna
  • Militari
  • Forze dell'ordine
  • Molestie
  • Atti persecutori
Altri contenuti a tema
1 Due assistenti capo di Polizia Penitenziaria agli arresti domiciliari: uno è di Altamura Due assistenti capo di Polizia Penitenziaria agli arresti domiciliari: uno è di Altamura Sono ritenuti responsabili in concorso di peculato e di falsità ideologica continuati
Denunciato imprenditore per gestione illecita di rifiuti Denunciato imprenditore per gestione illecita di rifiuti Sequestrato un container diretto in Giordania contenente residui della lavorazione dei divani
Donne, è la vostra festa! Donne, è la vostra festa! Concedetevi una pausa e dedicate del tempo a voi stesse
23enne pugliese individuato e denunciato dai Carabinieri di Matera 23enne pugliese individuato e denunciato dai Carabinieri di Matera Responsabile di tentato furto aggravato ai danni di un cittadino di Grottole
6 Deposito della droga scoperto nel Parco Deposito della droga scoperto nel Parco L'operazione dei Carabinieri forestali
1 Tragedia a San Colombano al Lambro: muore 33enne altamurano Tragedia a San Colombano al Lambro: muore 33enne altamurano In corso le indagini dei carabinieri della Compagnia di San Donato
1 Due altamurani in arresto per spaccio di cocaina Due altamurani in arresto per spaccio di cocaina Operazione conseguita con successo dai Carabinieri della Compagnia di Altamura
7 Furti nella notte: emergono altri dettagli Furti nella notte: emergono altri dettagli Due i furti messi a segno. Indagano i Carabinieri
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.