Mappa Geoparco Alta Murgia
Mappa Geoparco Alta Murgia
Territorio

Candidatura Geoparco Unesco contro l'ipotesi nucleare

Le ultime osservazioni presentate contro la scelta del deposito nazionale

Si è conclusa la consultazione pubblica avviata dalla Sogin (società di gestione del nucleare italiano) per la scelta della località italiana in cui realizzare il deposito nazionale nucleare e il parco scientifico e tecnologico. Ad Altamura i siti sono 2 (in parte ricadenti in territorio di Matera), a Gravina 1. Entrambi i Comuni hanno presentato le loro osservazioni ritenendo non idoneo il territorio murgiano. La Regione Puglia, inoltre, ha presentato un documento ufficiale per chiedere l'esclusione del proprio territorio dalla Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee (Cnapi) che nella prossima fase diventerà Carta nazionale delle aree idonee (Cnai).

L'ultima mossa è stata quella del Parco nazionale dell'Alta Murgia che ha presentato un proprio documento con cui contrasta l'ipotesi nucleare grazie alla proposta di candidare tutti e 13 i Comuni dell'area protetta a Geoparco Unesco.

"In questi giorni - spiega l'ente - è stato fatto un importante passo avanti per allontanare il rischio dal territorio murgiano del deposito di rifiuti radioattivi, inconciliabile con la ricchezza del patrimonio naturale, culturale e geologico. Alla Regione Puglia abbiamo presentato ulteriori osservazioni che motivano il no alla realizzazione, integrando le precedenti in cui evidenziavamo la presenza, nelle aree limitrofe al Parco, di specie animali e vegetali di interesse conservazionistico, habitat, zone umide e siti Natura 2000. Nelle integrazioni trasmesse abbiamo sottolineato la candidatura ormai ufficiale a Geoparco Unesco e l'approvazione in Regione della perimetrazione delle Aree Contigue, due forti freni all'ipotesi del deposito".
  • Parco Nazionale dell'Alta Murgia
  • Nucleare
Altri contenuti a tema
GeoParco, conclusa la visita degli esperti dell'Unesco GeoParco, conclusa la visita degli esperti dell'Unesco Numerose tappe ad Altamura, a cominciare dalla cava dei dinosauri
GeoParco Unesco, iniziato l'esame della candidatura GeoParco Unesco, iniziato l'esame della candidatura Arrivati due commissari per la valutazione
Proroga per il bando Geoeventi del Parco nazionale Proroga per il bando Geoeventi del Parco nazionale C'è ancora tempo per Comuni e associazioni per presentare candidature
Giornata Geodiversità anche al Parco dell’Alta Murgia Giornata Geodiversità anche al Parco dell’Alta Murgia L’area protetta partecipa all’iniziativa dell’Unesco con Grotta di Lamalunga
1 Nuove fototrappole nel Parco dell'Alta Murgia Nuove fototrappole nel Parco dell'Alta Murgia L'abbandono dei rifiuti è una piaga che non risparmia nemmeno le grotte
Abbattimento manufatti abusivi nel Parco dell’Alta Murgia, firma protocollo tra istituzioni Abbattimento manufatti abusivi nel Parco dell’Alta Murgia, firma protocollo tra istituzioni Duplice obiettivo: accelerare procedure di demolizione e prevenire nuove costruzioni illecite
Contrasto agli abusi edilizi e all'abbandono dei rifiuti Contrasto agli abusi edilizi e all'abbandono dei rifiuti Le azioni del Parco nazionale dell'Alta Murgia in sinergia con la Procura e con i Comuni
Geoparco Unesco, si attende la commissione di valutazione Geoparco Unesco, si attende la commissione di valutazione Parco dell'Alta Murgia vara il bando "GeoEventi"
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.