forestale bracconieri
forestale bracconieri
Cronaca

Bracconaggio nel Parco dell'Alta Murgia

Una persona denunciata, sequestrata un’arma e le munizioni

Cinghiali pericolosi per gli automobilisti, ma anche cinghiali vittime dei bracconieri. E' questa la duplice realtà del Parco dell'Alta Murgia che emerge dalle ultime notizie diffuse dal Corpo Forestale dello Stato.

I controlli avviati dai forestali per reprimere la caccia illegale hanno permesso di accertare, tra le altre cose, l'avvenuto esercizio venatorio a danno di avifauna migratoria esercitato da un soggetto che sconfinando all'interno del parco, si era appostato all'imbrunire, ai margini di una pineta, in territorio di Ruvo, in attesa della fauna di rientro al bosco.

L'intervento dei forestali ha permesso pertanto di accertare l'esercizio venatorio non consentito all'interno di area protetta, appunto il Parco Nazionale dell'Alta Murgia, nonché di porre sotto sequestro un fucile semiautomatico e le relative munizioni. Un soggetto di 63 anni di Bari è stato così deferito all'Autorità Giudiziaria.
  • Sequestro
  • Parco Nazionale dell'Alta Murgia
  • Denuncia
  • Cinghiali
Altri contenuti a tema
Una rete di punti Wi-Fi nel Parco dell'Alta Murgia Una rete di punti Wi-Fi nel Parco dell'Alta Murgia Firmato accordo per realizzare l'infrastruttura
1 Riecco i cinghiali, si ripete il fenomeno dei danni all'agricoltura Riecco i cinghiali, si ripete il fenomeno dei danni all'agricoltura Segnalate numerose incursioni
14 Mascherine a prezzi molto elevati, un sequestro ad Altamura Mascherine a prezzi molto elevati, un sequestro ad Altamura Indagine della Guardia di finanza. Si contesta una truffa con vendita on line
Parco dell'Alta Murgia, nessuna gita fuori porta Parco dell'Alta Murgia, nessuna gita fuori porta Solo due persone sanzionate nei giorni di Pasqua e Pasquetta
4 Carabinieri denunciano “gitanti” nel Parco dell'Alta Murgia Carabinieri denunciano “gitanti” nel Parco dell'Alta Murgia Venti persone sorprese lontane da casa senza motivo
"Operazione antivirus", altri sequestri di igienizzanti e  mascherine "Operazione antivirus", altri sequestri di igienizzanti e mascherine Anche ad Altamura e Gravina
Operazione antivirus, in provincia di Bari sequestrati prodotti igienizzanti Operazione antivirus, in provincia di Bari sequestrati prodotti igienizzanti Prezzi gonfiati o false etichette per disinfettanti e mascherine
Abbandono di rifiuti, multe nel Parco nazionale dell'Alta Murgia Abbandono di rifiuti, multe nel Parco nazionale dell'Alta Murgia Indagini svolte dai Carabinieri forestali con le fototrappole
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.