Presidio territoriale di Altamura - Distretto Asl
Presidio territoriale di Altamura - Distretto Asl
Ospedale e sanità

Asl, aggiudicati i lavori per la Neuropsichiatria infantile

Sarà ubicata nel vecchio ospedale. Colonna: "Una bella notizia"

La Asl di Bari ha aggiudicato i lavori di manutenzione e risanamento degli ambienti posti al quarto piano del P.T.A (presidio territoriale di assistenza). "Umberto I" di Altamura, ala nuova dell'ex ospedale in viale Regina Margherita (gara indetta nel marzo scorso). Attualmente il servizio è ubicato in via Toti ma sono spazi insufficienti, alla luce sia del numero di utenti e sia dell'aumento recentissimo delle unità di personale specializzato.

La decisione di procedere con questi lavori era stata adottata l'estate scorsa, ma si è dovuto attendere che venissero esattamente determinati e stimati e, soprattutto, l'adozione del nuovo bilancio della Asl, quello per l'anno 2021. I lavori interesseranno gli interni di tutto il quarto piano (nuova organizzazione di spazi, chiusura di alcuni varchi e apertura di nuovi, sistemazione impianti e infissi, pitturazione, ecc.), così da renderlo funzionale al Servizio di "Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza" (NPIA).

"Realisticamente saranno terminati a settembre", comunica l'ex consigliere regionale Enzo Colonna, nel dare notizia dell'avvenuta aggiudicazione.

"La necessità di assicurare altri spazi e ulteriore personale era emersa con forza all'inizio del 2020, quando la Asl, dando applicazione a leggi e regolamenti, aveva limitato il ricorso a prestazioni riabilitative fuori regione. In quella fase - dice Colonna - ebbi modo di rassicurare che erano in fase di ultimazione diverse procedure concorsuali, che successivamente, effettivamente, si sono concluse con svariate decine di assunzioni di diverse figure professionali (ad esempio, logopedisti, fisioterapisti, tecnici della riabilitazione). Sempre in quella fase e nei mesi successivi, con la decisa e appassionata spinta dell'Associazione Genitori Speciali Altamura, riuscimmo a ottenere l'impegno da parte della direzione della Asl ad assicurare nuovi ambienti per la neuropsichiatria infantile.

"Così è stato - aggiunge - e questa è ora la situazione. il personale, già da diversi mesi, è stato potenziato con l'arrivo di nuovi professionisti (psicologi, logopedisti, fisioterapisti, ecc.) che assicurano consulenze e attuazione dei piani terapeutici dei minori seguiti dalla NPIA Alta Murgia (che ha sede ad Altamura e copre i territori di Acquaviva delle Fonti, Gravina in Puglia, Santeramo in Colle, Toritto). Con la chiusura di quest'ultima gara di appalto, nelle prossime settimane prenderanno avvio i lavori che porteranno alla sistemazione definitiva dei servizi e delle attività della neuropsichiatria infantile al quarto piano dello stabile in viale Regina Margherita".
  • Ospedale Umberto I
  • Asl Bari
Altri contenuti a tema
1 Vaccini, consegnate altre forniture ai medici di base Vaccini, consegnate altre forniture ai medici di base In Puglia mancano le dosi per riprendere con maggiore velocità
Covid: bilancio settimanale della Asl Covid: bilancio settimanale della Asl I dati aggiornati ad Altamura, lieve calo dei contagi ma ancora elevati
Asl Bari cerca medici specializzandi Asl Bari cerca medici specializzandi Da inserire in organici. Pubblicato l'avviso pubblico
1 Giornata dei disturbi del comportamento alimentare Giornata dei disturbi del comportamento alimentare Al centro di Altamura realizzati un laboratorio espressivo e un videoclip
L’Asl cerca medici specialisti L’Asl cerca medici specialisti Pubblicato online l’avviso. Contratto a tempo determinato per 36 mesi
Scuola: ad Altamura punto vaccinazione per 10 Comuni Scuola: ad Altamura punto vaccinazione per 10 Comuni Ordinanze per i circoli didattici
Covid: a rilento la vaccinazione al personale scolastico Covid: a rilento la vaccinazione al personale scolastico Finora solo una scuola. E la sindaca chiede di inserire lavoratori esclusi
Concorso regionale per infermieri si terrà a febbraio Concorso regionale per infermieri si terrà a febbraio Quasi 17mila partecipanti per 556 posti
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.