Corsa campestre
Corsa campestre
Scuola e Lavoro

Altamura e Gravina unite nello sport

12 Istituti partecipanti alla 9^ Corsa Campestre al Centro Visite del Bosco Difesa Grande

Elezioni Regionali 2020
Una mattinata all'insegna dello sport quella di Martedì 24 Maggio, che ha visto gareggiare gli alunni di ben 12 scuole primarie di Gravina ed Altamura, in occasione della 9^ Corsa Campestre, festa provinciale "a cielo aperto" tenutasi presso il Centro Visite-Vivaio del Bosco Difesa Grande di Gravina.

Da Altamura presenti gli istituti "IV Novembre", "Garibaldi", "Roncalli", "San Francesco D'Assisi" e "Don L. Milani"; di Gravina invece gli istituti "Santomasi-Scacchi", "Domenico Nardone", "Montemurro", "Ingannamorte", "San Giovanni Bosco", "Don Saverio Valerio" e "Tommaso Fiore".

La manifestazione ha avuto inizio alle ore 8:30 e gli alunni, divisi in due gruppi hanno corso lungo il percorso stabilito, solcando il podio in 20: per la 1^ batteria della gara femminile, si è aggiudicata il 1° posto Luciana Chiaromonte della "IV Novembre", 2° Elena Sanrocco della "T. Fiore", 3° Dalilà Digiesi e 4° Michela D'Agostino della "S. G. Bosco", 5° Maria Farella della "S. F. D'Assisi". A ricevere la medaglia per la 2^ batteria femminile, sono state, in ordine di arrivo, Piera Fiore della "S. F. D'Assisi", Antonietta Pellegrino della "Roncalli", Valentina Calculli della "Don S. Valerio", Maria Clara Loizzo della "Roncalli" e Mara Moliterni del plesso "Domenico Nardone".

Per la categoria dei maschietti, la 1^ batteria ha visto vincitori Michele Lombardi del plesso "Domenico Nardone", Andrea Riviello della "Ingannamorte", Eduardo Denora della "IV Novembre", Angelo Ragone della "Roncalli", Alessandro Chironna della "IV Novembre" e Daniel Picerno della Montemurro; per la 2^ invece, al 1° posto Francesco Lavacca e al 2° Lorenzo Crapuzzi, entrambi della "Roncalli", al 3° Nicola Pepe della "IV Novembre", al 4° Francesco Moramarco della "S. F. D'Assisi", al 5° ancora la "Roncalli" con Nicola Simone.

Presenti anche il coordinatore regionale Marino Pellico che si è congratulato con i ragazzi per l'impegno profuso e con tutti coloro che hanno contribuito all'organizzazione della mattinata sportiva, dagli operatori del vivaio ai collaboratori scolastici che hanno dato la loro totale disponibilità; acclamato con i cori da "piccoli ultras", il Presidente della FBC Gravina Gianni Aliano e il Direttore Generale Pino Costantiello, che hanno salutato i ragazzi.

Attento e puntuale il sindaco di Gravina, Alesio Valente, giunto insieme all'assessore allo Sport Francesco Santomasi e alla delegata all'istruzione Lucrezia Gramegna, che si è complimentato con i ragazzi, dicendo che: "è bello vedere due città unite per correre assieme. Bravi ragazzi, perché voi giovani cittadini murgiani avete unito questa mattina lo sport, la cultura, lo "stare insieme", il tutto in una location a dir poco spettacolare. Un grazie particolare va ai Dirigenti delle scuole e alle associazioni sportive, che sono riusciti a stampare un sorriso sui volti di questi piccoli atleti".
65 fotoCorsa campestre
Corsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa CampestreCorsa Campestre
  • Scuole secondarie di I e II grado
  • Bosco
Altri contenuti a tema
Il nuovo Consiglio regionale apre le porte alle scuole Il nuovo Consiglio regionale apre le porte alle scuole Visite a partire da gennaio
Per la Giornata degli alberi scelta la Villa Comunale Per la Giornata degli alberi scelta la Villa Comunale Giovedì 21 novembre sono protagoniste le scuole
Scuole innovative e digitale, fondi alle scuole di Altamura Scuole innovative e digitale, fondi alle scuole di Altamura Pubblicata graduatoria del Ministero dell'Istruzione. Sasso (Lega): in Puglia finanziate 78
Indagini sulla stabilità degli edifici scolatici Indagini sulla stabilità degli edifici scolatici Il comune candida le scuole al bando del Miur
Semi di legalità: un patto tra scuole e prefetto Semi di legalità: un patto tra scuole e prefetto Nunziante: "La sicurezza deve essere partecipata"
Boschi nelle periferie e nelle aree urbane degradate Boschi nelle periferie e nelle aree urbane degradate Presentato il bando del progetto “Patto Città-Campagna”
Libri di testo per gli alunni delle scuole secondarie di I e II grado Libri di testo per gli alunni delle scuole secondarie di I e II grado 25 agosto 2010 è il termine ultimo per la presentazione della domanda
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.