Carrello spesa
Carrello spesa
Territorio

Aiuti alle famiglie in difficoltà per la crisi, ecco i fondi

Per i buoni spesa e il soccorso alimentare

Sono stati ripartiti tra le Regioni e i Comuni i fondi stanziati dal Governo per l'aiuto alle famiglie in difficoltà e nemmeno in grado di fare la spesa, così come annunciato sabato dal presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte e dal ministro all'economia e alle finanze Roberto Gualtieri. Iniziativa condivisa con l'Anci, guidata da Antonio Decaro, sindaco di Bari e della Città metropolitana.

Sono 400 milioni di euro i fondi messi a disposizione degli enti locali. I fondi sono suddivisi prevalentemente in base alla popolazione residente.

Saranno i Comuni, tramite i servizi sociali, a gestire tali risorse individuando le famiglie indigenti. E' bene precisare che in questa fase non bisogna recarsi al Comune, viste le restrizioni per l'emergenza Covid-19, ma bisogna attendere le comunicazioni ufficiali.

Ai Comuni della Città metropolitana sono assegnati in tutto circa 10 milioni di euro. Questo il dettaglio per Comuni:
  • Acquaviva delle Fonti euro 153.788,80
  • Adelfia euro 137.068,66
  • Alberobello euro 79.201,71
  • ALTAMURA euro 631.433,77
  • Bari euro 1.980.186,53
  • Binetto euro 18.726,69
  • Bitetto euro 97.247,80
  • Bitonto euro 480.842,82
  • Bitritto euro 84.065,80
  • Capurso euro 132.225,95
  • Casamassima euro 157.607,17
  • Cassano delle Murge euro 120.191,72
  • Castellana Grotte euro 147.968,80
  • Cellamare euro 48.572,79
  • Conversano euro 202.226,09
  • Corato euro 417.184,12
  • Gioia del Colle euro 215.767,82
  • Giovinazzo euro 153.741,43
  • Gravina in Puglia euro 400.810,91
  • Grumo Appula euro 114.764,82
  • Locorotondo euro 109.774,49
  • Modugno euro 310.922,86
  • Mola di Bari euro 207.176,38
  • Molfetta euro 450.810,95
  • Monopoli euro 386.992,76
  • Noci euro 151.481,45
  • Noicàttaro euro 208.482,70
  • Palo del Colle euro 188.130,82
  • Poggiorsini euro 13.897,86
  • Polignano a Mare euro 140.768,06
  • Putignano euro 198.897,27
  • Rutigliano euro 161.373,95
  • Ruvo di Puglia euro 219.648,94
  • Sammichele di Bari euro 46.657,80
  • Sannicandro di Bari euro 87.691,91
  • Santeramo in Colle euro 232.368,57
  • Terlizzi euro 232.234,19
  • Toritto euro 72.614,76
  • Triggiano euro 216.823,97
  • Turi euro 102.271,06
  • Valenzano euro 135.880,74
  • Servizi Sociali
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Covid: i nuovi casi scendono ancora Covid: i nuovi casi scendono ancora La situazione in provincia e ad Altamura
Covid: numeri ancora in calo Covid: numeri ancora in calo La situazione in provincia e ad Altamura
Covid: lieve calo dei casi ad Altamura e in provincia Covid: lieve calo dei casi ad Altamura e in provincia Il consueto bollettino settimanale della Asl
Vaccinazione per gli studenti al palazzetto dello sport Vaccinazione per gli studenti al palazzetto dello sport Due domeniche organizzate dalla Asl
Casi Covid, lieve aumento in provincia di Bari e ad Altamura Casi Covid, lieve aumento in provincia di Bari e ad Altamura I dati del bollettino settimanale: situazione sotto controllo
Campagna di monitoraggio con test salivari Campagna di monitoraggio con test salivari Solo in alcune scuole scelte a campione in provincia e ad Altamura
Covid: ancora in calo i nuovi casi ad Altamura Covid: ancora in calo i nuovi casi ad Altamura La situazione aggiornata in provincia di Bari
Covid. Lopalco: "Nelle scuole sarà fatto un monitoraggio" Covid. Lopalco: "Nelle scuole sarà fatto un monitoraggio" Nella fascia di età 12-19 anni il 70% è vaccinato
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.