Rappresentazione Ottavio Serena
Rappresentazione Ottavio Serena
Scuola e Lavoro

Ad Altamura, volti noti del mondo della televisione

Direttamente dalle trasmissioni La Talpa, Amici, L’Isola dei Famosi e Uomini e Donne…. Sul palco dell'auditorium Sacro Cuore

"Di questa TV non se ne può più". Sono gli alunni della Scuola Secondaria di I grado Ottavio Serena a dirlo. Anzi. A metterlo in scena. Dopo tre mesi di lavoro, le giovani promesse della nostra città – e del teatro altamurano in particolare - hanno portato sul palco dell'auditorium "Sacro Cuore", lo scorso 27 maggio, i personaggi più noti del mondo dello spettacolo. Quello seguito soprattutto dalle nuove generazioni.

Lo hanno fatto con simpatia. Ma anche con una spigliatezza degna degli attori più veterani. L'emozione iniziale ha subito ceduto il posto al semplice desiderio di divertirsi e di far divertire i numerosi presenti. Genitori, alunni, docenti e parenti non hanno smesso di sorridere per tutta la durata dello spettacolo. E anche loro, i giovani protagonisti della serata, si sono lasciati sfuggire qualche risata. Spontanea come l'interpretazione dei diversi personaggi.

"La seconda parte della rappresentazione prende in giro un po' di trasmissioni televisive di cui non se ne può più", ha esordito Silvano Picerno, attore e regista della compagnia teatrale altamurana La Banda degli Onesti, esperto esterno del Progetto Pon che ha coinvolto gli alunni dell'O. Serena. "Prima prova di recitazione" per molti dei ragazzi. Picerno li ha definiti "esemplari" per il loro impegno.

Le varie trasmissioni messe in scena sono state introdotte da brevi filmati video accompagnati dalle sigle delle stesse. La Talpa, L'Isola dei Famosi, Amici e, dulcis in fundo, Uomini e Donne hanno reso partecipe la platea, formata soprattutto da giovani ed esperti conoscitori dei diversi programmi.

La nostra città ha, dunque, ospitato, per una manciata di minuti, Alessandro Greco con la moglie Beatrice Bocci, Loredana Lecciso e - voce fuori campo - Albano, ma anche Paolo Vallesi, Ramona Amodeo, Robertino e altri noti personaggi.

La serata si è conclusa con l'intervento e i ringraziamenti del Dirigente Scolastico prof. Biagio Clemente.


41 fotoDi questa TV non se ne può più
Di questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu piDi questa Tv non se ne pu pi
  • Teatro
  • La Banda degli onesti
  • Silvano Picerno
  • Ottavio Serena Altamura
  • Sacro Cuore
Altri contenuti a tema
Studenti del liceo "Cagnazzi" protagonisti al festival "Ad Theatrum" Studenti del liceo "Cagnazzi" protagonisti al festival "Ad Theatrum" Stage di alta formazione sul teatro classico. E si va in scena nel parco rupestre di Fasano
Applausi per la rassegna di teatro scolastico dell'Ites "Genco" Applausi per la rassegna di teatro scolastico dell'Ites "Genco" In scena gli studenti di otto scuole. Tutti bravi. Ecco l'elenco dei premi e dei vincitori
Liceo "Cagnazzi", in scena la rassegna del teatro classico scolastico Liceo "Cagnazzi", in scena la rassegna del teatro classico scolastico Concorso dedicato agli studenti italiani ed europei
Vita, morte e miracoli del 1799 Vita, morte e miracoli del 1799 Un monologo emozionante interpretato da Alfonso Sessa
Lucilla Giagnoni, la "sacerdotessa" del teatro Lucilla Giagnoni, la "sacerdotessa" del teatro In scena per la terza volta ad Altamura. Presentato lo spettacolo "Apocalisse"
Dieci milioni di euro per cinema e teatri Dieci milioni di euro per cinema e teatri Nuovo bando della Regione Puglia
Musica e teatro nel week-end ad Altamura Musica e teatro nel week-end ad Altamura Tutti gli eventi da non perdere questo fine settimana
Tutto pronto per la dodicesima Bombetta d'oro Tutto pronto per la dodicesima Bombetta d'oro Appuntamento al Teatro Mercadante il 24 ottobre
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.