Pellegrino - Noci
Pellegrino - Noci
Calcio a 5

Pellegrino Sport, pareggio interno senza reti contro il Noci

Pela la squadra altamurana, la vittoria tra le mura amiche manca ormai da tre turni

Ancora un pari casalingo per la Pellegrino che non riesce a superare il Noci e viene fermata sullo 0-0 sfiorando la vittoria che, tra le mura amiche, manca ormai da tre turni. Gara molto tattica che ha visto gli altamurani sbattere contro le barricate nocesi per 60 minuti senza riuscire a trovare il giusto spiraglio per la segnatura.

Il forfait dell'ultim'ora del pivot De Sario, bloccato dall'influenza, è l'unica assenza che deve fronteggiare la squadra di casa che scende in campo con il quintetto composto da Gnurlantino, Pometti, Moramarco, Caione e Maiullari; la gara parte con la consueta fase di studio e propone un Noci attento a non lasciare spazio nella propria metà campo, pronto a ripartire rapidamente mentre la Pellegrino prova ad imporre il proprio gioco. Per la prima conclusione degna di nota bisogna attendere il minuto 5 quando Liuzzi scambia con Marinuzzi e calcia al volo senza impensierire la porta difesa da Gnurlantino; la risposta della Pellegrino è nel sinistro volante di Pometti che si coordina bene ma non inquadra la porta. A metà frazione arriva l'unica chiara occasione da gol per gli ospiti con il neo-entrato Carriero che, a tu per tu con Gnurlantino, costringe il portiere altamurano alla deviazione in calcio d'angolo.

Il pericolo scuote la squadra di casa che inizia ad occupare in maniera costante la metà campo avversaria: la prima occasione è per Facendola che servito dall'ottimo assist di suola del giovane Montemurno, non riesce a trovare il tempo per la battuta sprecando da ottima posizione; è lo stesso laterale altamurano a sfiorare la segnatura qualche minuto dopo, sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma il duplice tentativo mancino viene respinto dall'estremo difensore nocese. Al 20' arriva un'altra buona occasione per i padroni di casa che imbastiscono una rapida ripartenza sugli sviluppi di un calcio di punizione a favore degli avversari: Pellegrino servito sull'out destro, calcia in corsa ma il destro incrociato sfiora il palo. Sul finale di frazione, ancora Pellegrino prova la botta da fuori con un sinistro ben angolato sul quale arriva la deviazione decisiva di Giannoccaro che lascia il parziale invariato all'intervallo.

La ripresa propone lo stesso tema tattico del primo tempo con un Noci quasi rinunciatario attento però a chiudere ogni spiraglio in fase difensiva; la Pellegrino prova ad approfittare dei pochi spazi concessi e ad al 5' si affaccia nella metà campo avversaria: Maiullari difende palla centralmente per Basile che prova a servire Caione appostato sul secondo palo ma trova la deviazione del difensore in corner; sul tiro dalla bandierina la difesa nocese lascia Maiullari solo a centro area ma la girata del pivot altamurano finisce larga. Al 12' Pometti recupera palla a metà campo e si invola verso la porta avversaria: il centrale argentino pecca però nell'ultimo passaggio e il suo assist diventa irraggiungibile per Maiullari, appostato in area di rigore.

I minuti passano ed i padroni di casa provano ad alzare il baricentro alla ricerca della segnatura: la palla buona arriva sui piedi di capitan Moramarco che liberato al tiro ancora dall'assist di Montemurno, calcia a fil di palo da posizione favorevole; ci prova anche Pometti con un sinistro dalla fascia che supera finalmente l'estremo difensore in uscita ma viene fermato proprio sulla linea di porta dal centrale nocese. Al 25' arriva la chance anche per Montemurno che ci prova dal limite ma angola troppo il suo sinistro. La porta nocese sembra stregata e sul finale di gara gli ospiti sfiorano addirittura il colpaccio: Pellegrino perde palla sulla linea di metà campo e Carriero si invola velocissimo verso la porta altamurana ma il tentativo del laterale ospite trova la pronta respinta di Micello, subentrato ad inizio ripresa a Gnurlantino; sulla ribattuta Marinuzzi è il primo ad arrivare e calcia di prima intenzione trovando la presa in due tempi dell'estremo difensore altamurano che evita così quella che sarebbe stata un'autentica beffa. Nei minuti di recupero concessi dal duo arbitrale non arrivano altre occasioni e così al triplice fischio il risultato finale è un insolito 0-0.

Un pari che lascia l'amaro in bocca agli altamurani che non riescono a dare continuità alla serie di due vittorie con cui avevano aperto il 2011; tuttavia i ragazzi di Mister Mascolo hanno provato in ogni modo a scardinare il fortino del Noci che si è dimostrato avversario quadrato e ben organizzato, quindi c'è davvero poco da recriminare. In classifica la Pellegrino resta in piena zona play-off al quinto posto ma a sole due lunghezze dalla terza piazza, occupata pari merito da Fustal Taranto e Atletico Ruvo.

Ufficio Stampa Pellegrino Sport C/5
30 fotoPellegrino Sport - Noci C5
Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0Pellegrino Sport - Noci C5 0 - 0
PELLEGRINO SPORT – NOCI C5 0 – 0

PELLEGRINO SPORT
: Micello, Moramarco, Facendola, Pellegrino, Pometti, Onofrio, Maiullari, Basile, Tancredi, Caione, Montemurno, Gnurlantino; All: Mascolo
NOCI C5: Console, Troilo, Campanella, Parchitelli, Fauzzi, Mangini, Carucci, Carriero, Liuzzi, Marinuzzi, Romanazzi, Giannoccaro; All. Piangivino
MARCATORI: -

Campionato Regionale C1

17^ Giornata

Alberto C5 - Futsal Taranto3-3
Atletico Ruvo - Tris Gravina2-1
Azetium Rutigliano - Lc Five Martina2-5
Città di Bari C5 - Futsal Messapia6-4
Futsal Barletta - Fovea3-7
Pellegrino Sport - Noci C50-0
Salinis - Villeneuve Barletta4-2
Sammichele - Nettuno6-2

Classifica
Lc Five Martina49
Futsal Barletta38
Futsal Taranto31
Atletico Ruvo31
Pellegrino Sport29
Alberto C525
Tris Gravina23
Sammichele22
Salinis21
Noci C521
Città di Bari C519
Fovea19
Villeneuve Barletta17
Nettuno14
Azetium Rutigliano13
Futsal Messapia12
  • Pareggio
  • Pellegrino Sport
  • Serie C1
  • Noci C5
Altri contenuti a tema
Pellegrino Sport, vittoria per gli Allievi Fascia B Pellegrino Sport, vittoria per gli Allievi Fascia B Per la squadra altamurana una conferma dopo il 5° posto nel campionato regionale giovanissimi
Pellegrino Sport Giovanissimi, congedo positivo dal “Cagnazzi” Pellegrino Sport Giovanissimi, congedo positivo dal “Cagnazzi” Nell’ultima partita casalinga, la squadra altamurana vince soffrendo più del dovuto
Pellegrino Sport C5, una vittoria inutile Pellegrino Sport C5, una vittoria inutile Nonostante il successo sull’Alberto C5, la formazione murgiana è matematicamente retrocessa
Giovanissimi Pellegrino Sport, vittoria e salvezza Giovanissimi Pellegrino Sport, vittoria e salvezza Gli altamurani superano il Di Cagno Abbrescia e conquistano la permanenza nel campionato regionale
La Pellegrino Sport C5 rompe l'incantesimo La Pellegrino Sport C5 rompe l'incantesimo La squadra altamurana ottiene il primo successo in una stagione disgraziata
Una settimana altalenante per la Pellegrino Sport Una settimana altalenante per la Pellegrino Sport La squadra giovanissimi vince il recupero, poi perde a Sannicandro
La Pellegrino Sport a Vinovo La Pellegrino Sport a Vinovo Per la scuola calcio altamurana si aprono le porte dello Juventus Center
Pellegrino Sport, pesante débâcle in casa della seconda Pellegrino Sport, pesante débâcle in casa della seconda La squadra altamurana, contro il Levante Azzurro, non entra mai in partita
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.