AS Pellegrino Sport C/5
AS Pellegrino Sport C/5
Calcio

Pellegino gruppo Ge. Di., brutta debacle

Partita difficile e rocambolesca con il Molfetta che porta a casa l’intera posta in palio

Partita difficile e rocambolesca quella andata in scena oggi sul parquet altamurano. La Pellegrino si ritrova maldestramente sotto, dopo pochi minuti, nonostante una grande prova di orgoglio. Il Molfetta porta a casa l'intera posta in palio.

Dopo le due settimane di riposo (per "volere" del calendario e per gli impegni di coppa Italia nazionale) l'Altamura cerca di riprendere il proprio cammino verso un'ostica salvezza, incrociando i guantoni con il Real Molfetta, seconda forza del campionato. Mr Mascolo spiazza tutti e cala subito nella mischia l'argentino Pometti in difesa, davanti all'onnipresente portiere Zeverino, con Moramarco e Milton sulle ali e Laterza ad occupare la zona avanzata.
L'inizio è dei peggiori, ed in 4' la Pellegrino si ritrova sotto di tre reti, sia per le disattenzioni dei suoi (Laterza e Zeverino peccano sui gol), sia per una tattica molto spregiudicata; al 4' Moramarco prende per mano la squadra e, prima si vede negare il gol da un salvataggio dubbio sulla linea di Edu, poi mette dentro un favoloso assist di Milton per l' 1 a 3 al 5'. Gli altamurani giocano molto alti e tirano fuori un bella prova di generosità: Basile ruba palla e viene fermato in area da un intervento maldestro di Lopopolo, penalty e giallo per il portiere ospite; Pellegrino dal dischetto trasforma ed accorcia ancora le distanze al 10'(2 a 3). A questo punto il pubblico sembra crederci, e gli altamurani tirano fuori tutta la benzina in corpo: prima Moramarco arriva in ritardo sul secondo palo, poi spreca il più facile dei gol; al 15' però, nel momento migliore dei locali, come la regola del calcio ci insegna, su azione di contropiede Edson porta sul 3 a 4 il risultato con cui le due compagini vanno al riposo.
La ripresa inizia subito con il sussulto di capitan Moramarco (ottima la sua prova), che porta il risultato sul 3 a 4 dopo appena 45" e sembra dare l'avvio ad una sospirata rimonta, ma il Molfetta è squadra abile e d'esperienza e,con tre ripartenze (Edson, Edu e Giacola), fissa il risultato sul 3 a 6. Poi solo nel finale e dopo la consueta girandola di cambi, Dibenedetto Mario (appena entrato) offre a Pometti un ottimo assit per il 4 a 7 finale.
Rocambolesca sconfitta anche in considerazione dei valori espressi in campo, che non hanno evidenziato la differenza di punti espressi dalla classifica. Ora tutti al lavoro, da lunedì bisognerà subito ricomporre le idee in vista della difficile trasferta di Ortona.
Ufficio stampa
Gruppo Ge.Di. ALTAMURA
20^ Giornata
Adriatica Pescara - Atletico Giovinazzo 7-2
Barletta C5 - Scarabeo C5 4-8
Manfredonia C5 - Sporting Ortona 2-2
Gruppo GE.DI. Pellegrino Sport - Real Molfetta 4-7
Sporting Modugno - Olimpiadi 5-4
Frascella Matera - Deportivo Matera 3-2

Classifica
Adriatica Pescara 47
Real Molfetta 40
Loreto Aprutino 33
Sporting Modugno 32
Frascella Matera 29
Olimpiadi Bisceglie 28
Ortona 27
Deportivo Matera 26
Scarabeo C/5 19
Barletta 18
Manfredonia 14
Atletico Giovinazzo 12
Pellegrino Altamura* 11
  • Altamura
  • Sconfitta
  • Pellegrino Sport
Altri contenuti a tema
Pellegrino Sport, vittoria per gli Allievi Fascia B Pellegrino Sport, vittoria per gli Allievi Fascia B Per la squadra altamurana una conferma dopo il 5° posto nel campionato regionale giovanissimi
Pellegrino Sport Giovanissimi, congedo positivo dal “Cagnazzi” Pellegrino Sport Giovanissimi, congedo positivo dal “Cagnazzi” Nell’ultima partita casalinga, la squadra altamurana vince soffrendo più del dovuto
Pellegrino Sport C5, una vittoria inutile Pellegrino Sport C5, una vittoria inutile Nonostante il successo sull’Alberto C5, la formazione murgiana è matematicamente retrocessa
Giovanissimi Pellegrino Sport, vittoria e salvezza Giovanissimi Pellegrino Sport, vittoria e salvezza Gli altamurani superano il Di Cagno Abbrescia e conquistano la permanenza nel campionato regionale
Una settimana altalenante per la Pellegrino Sport Una settimana altalenante per la Pellegrino Sport La squadra giovanissimi vince il recupero, poi perde a Sannicandro
La Pellegrino Sport a Vinovo La Pellegrino Sport a Vinovo Per la scuola calcio altamurana si aprono le porte dello Juventus Center
Pellegrino Sport, pesante débâcle in casa della seconda Pellegrino Sport, pesante débâcle in casa della seconda La squadra altamurana, contro il Levante Azzurro, non entra mai in partita
I giovanissimi della Pellegrino Sport travolgono il Bellavista I giovanissimi della Pellegrino Sport travolgono il Bellavista Interrotta, così, una mini striscia negativa
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.