pallamanoaltamura geotergaeta
pallamanoaltamura geotergaeta
Pallamano

Pallamano Altamura, un’occasione persa

La squadra altamurana perde ai rigori nel recupero infrasettimanale

Grande occasione persa per la Pallamano Altamura che, impegnata nella partita di recupero della prima giornata di ritorno del campionato nazionale di serie A1, non giocata a causa del maltempo, sul parquet amico del PalaPiccinni è superata dalla Geoter Gaeta che s'impone per 39 a 38 dopo la lotteria dei rigori, così com'era già successo nella partita d'andata.

Reduce dall'onorevole sconfitta di sabato scorso, sempre in casa, contro la seconda forza del campionato, Romagna Handball, la formazione guidata da Nicola Loviglio non parte con il piede giusto e, a metà della prima frazione, si trova sotto per 17 a 11. Nella seconda parte del primo tempo la Pallamano Altamura ha una reazione e, con il passare dei minuti riesce a colmare, almeno parzialmente, il divario, andando al riposto sotto di sole 4 lunghezze,14 a 18.

Nella ripresa la squadra altamurana è molto più concentrata e, grazie al solito Fabra e al redivivo Rivieccio, riesce a impattare sul 25 a 25 quando mancano ancora 16 minuti alla fine della partita. Il resto della partita è un botta e risposta continuo, poi, a soli 22 secondi dalla fine, Fabra realizza il rigore del 35 a 34 che sembra poter chiudere la partita. Non è così perché, pochi istanti prima della sirena finale, gli ospiti conquistano un rigore che il cubano Yant realizza.

Per decretare la squadra vincente della partita serve la lotteria dei rigori che inizia nel migliore dei modi per l'Altamura perché Onelli sbaglia, poi tocca a Rivieccio che, però, si fa ipnotizzare da D'Ovidio. Per i padroni di casa segnano Nardomarino e D'Alessandro, Gentile e Fabra, invece sbagliano, non fanno meglio i laziali e così si va avanti ad oltranza. Il primo a presentarsi sul dischetto è Fabra che, ancora una volta, non riesce a superare D'Ovidio, molto più freddo Yant che non sente il peso della responsabilità e realizza il goal che vale la vittoria per la Geoter.

Sconfitta difficile da digerire, quindi, per la formazione altamurana e con il punto conquistato sale a quota 5, a una sola lunghezza di distanza dal Palermo che, però, ha una partita in meno.

Sabato terza partita in otto giorni per la Pallamano Altamura che sarà impegnata in trasferta sul campo del Fondi che, con 33 punti, comanda la classifica.
ALTAMURA - GEOTER GAETA 38-39 D.T.R. (P.T. 14-18, S.T. 35-35)

ALTAMURA: Nardomarino 3, Tragni T, Baldassarra 3, Pepe, Tubito, Fabra 10, Rivieccio 10, D´Alessandro 3, Colamonaco 2, Gentile 7, Luisi, Pallotta, Di Marno, Tragni A. All: Loviglio
GEOTER GAETA: Amendolagine, D´Ovidio, Yant 10, Recchiuti 5, Matarazzo 7, Onelli 6, Fiorenzano 2, Percuoco, Panariello 2, Horvath 7, Antetomaso, Ponticelli. All: Medina
ARBITRI: Fato - Guarini
  • Pallamano Altamura
  • Girone B
  • Serie A1
  • Geoter Gaeta
Altri contenuti a tema
Pallamano: l'Under 13 è settima nei campionati di Misano Pallamano: l'Under 13 è settima nei campionati di Misano Un risultato lodevole per la giovane formazione altamurana
Festival della Pallamano a Misano Adriatico: Altamura c'è Festival della Pallamano a Misano Adriatico: Altamura c'è Gli Under 13 sperano di portare a casa un buon risultato
Pallamano, domenica il “Memorial Dimarno” Pallamano, domenica il “Memorial Dimarno” Alla manifestazione prenderà parte il meglio della pallamano pugliese
La Pallamano Altamura alle finali Under 16 La Pallamano Altamura alle finali Under 16 Per la società murgiana è la terza qualificazione consecutiva alle finali nazionali giovanili
Ultrattivi, la finale è tua! Ultrattivi, la finale è tua! Grande prestazione della squadra altamurana che supera il Palese e si avvicina alla prima categoria
Ultrattivi, tutto pronto per la finale, l'avversario è la Libertas Palese Ultrattivi, tutto pronto per la finale, l'avversario è la Libertas Palese L'attesa è terminata: oggi gli Ultrattivi affrontano i vincitori della semifinale unica, la Libertas Palese
Pallamano Altamura, rigori indigesti Pallamano Altamura, rigori indigesti Gli altamurani si arrendono al Chiaravalle solo dopo la lotteria dei rigori
Pallamano Altamura, seconda vittoria consecutiva Pallamano Altamura, seconda vittoria consecutiva La formazione altamurana supera in casa l’Atellana
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.