Pallamano Altamura - Romagna
Pallamano Altamura - Romagna
Pallamano

Pallamano Altamura, si riparte con una sconfitta

Nonostante un'ottima prova, la formazione altamurana cede alla Romagna

Ritorno a casa amaro per la Pallamano Altamura che, dopo oltre due mesi, per la partita valida per la 4^ giornata di ritorno del campionato nazionale di serie A1, è tornata a calcare il parquet amico del PalaPiccinni. La formazione altamurana, infatti, si è dovuta arrendere alla Romagna Handball che, si è imposta per 30 a 27, al termine di una partita in bilico solo nei minuti finali.

Per questa partita, la Pallamano Altamura non può contare del miglior Gentile che, a causa di uno stato influenzale, almeno inizialmente, si accomoda in panchina. Inoltre, non fa più parte della rosa altamurana, l'ungherese Revaj, trasferitosi in Francia. Organico al completo, invece, per gli ospiti che cercano l'ennesima vittoria stagionale.

I primi minuti di partita sono abbastanza equilibrati con un botta e risposta tra Ceso e Fabra, autori entrambi di una doppietta. Poi gli ospiti operano il primo break, grazie, soprattutto, a uno scatenato Ceso che, al 12', trasforma il rigore del 4 a 9. L'Altamura si affida quasi esclusivamente alle iniziative di Fabra che con sei marcature nella prima frazione cerca di mantenere a galla i suoi. Ci pensa, però, ancora Ceso, con un'altra tripletta, saranno dieci il goal al riposo, a fissare il risultato sull'11 a 18 al termine dei primi trenta minuti.

A inizio ripresa è, ancora, David Ceso a portare la Romagna Handball sul +8, massimo vantaggio della partita per i romagnoli, ma l'Altamura non demorde e grazie a Gentile, autore di cinque reti tra fine primo tempo e inizio del secondo, riesce a ridurre il gap a sole cinque lunghezze. Gli ospiti rispondono a tono con due goal di F. Tassinari che li riporta sul +7. Partita chiusa. Nemmeno per sogno perché negli ultimi cinque minuti i padroni di casa stringono le maglie in difesa e, con un moto d'orgoglio, riescono a recuperare ancora, rimettendo quasi in discussione l'esito della partita, fermandosi, però, sul 27 a 30, risultato con il quale termina la partita.

Nonostante la sconfitta, la Pallamano Altamura può ritenersi soddisfatta della prestazione offerta contro la forma formazione romagnola che, in questa stagione, ha perso solo contro il Fondi e può guardare con ottimismo alla prossima partita che, lo ricordiamo, è in programma mercoledì 7 sempre in casa, questa volta contro il Gaeta, per il recupero della 1^ giornata di ritorno.
ALTAMURA - ROMAGNA 27-30 (P.T. 11-18)

ALTAMURA: Nardomarino 2, Tragni, Baldassarra 1, Pepe, Tubito, Fabra 9, Rivieccio 2, Santoro, D'Alessandro, Gentile 8, Luisi, Di Marno 5, Pallotta, Colamonaco. All: Nicola Loviglio
ROMAGNA: Bianchi 1, Casadei, Ceroni 1, Folli E, Folli M. 3, Minarini, Tassinari D, Tassinari F. 5, Tassinari M, Ceso 15, Gherardi, Dall'Aglio, Rossi 1, Lapcevic 4. All: Domenico Tassinari
ARBITRI: Coletta - Pinto
  • Pallamano Altamura
  • Girone B
  • Serie A1
  • Romagna
Altri contenuti a tema
Pallamano: l'Under 13 è settima nei campionati di Misano Pallamano: l'Under 13 è settima nei campionati di Misano Un risultato lodevole per la giovane formazione altamurana
Festival della Pallamano a Misano Adriatico: Altamura c'è Festival della Pallamano a Misano Adriatico: Altamura c'è Gli Under 13 sperano di portare a casa un buon risultato
Pallamano, domenica il “Memorial Dimarno” Pallamano, domenica il “Memorial Dimarno” Alla manifestazione prenderà parte il meglio della pallamano pugliese
La Pallamano Altamura alle finali Under 16 La Pallamano Altamura alle finali Under 16 Per la società murgiana è la terza qualificazione consecutiva alle finali nazionali giovanili
Ultrattivi, la finale è tua! Ultrattivi, la finale è tua! Grande prestazione della squadra altamurana che supera il Palese e si avvicina alla prima categoria
Ultrattivi, tutto pronto per la finale, l'avversario è la Libertas Palese Ultrattivi, tutto pronto per la finale, l'avversario è la Libertas Palese L'attesa è terminata: oggi gli Ultrattivi affrontano i vincitori della semifinale unica, la Libertas Palese
Pallamano Altamura, rigori indigesti Pallamano Altamura, rigori indigesti Gli altamurani si arrendono al Chiaravalle solo dopo la lotteria dei rigori
Pallamano Altamura, seconda vittoria consecutiva Pallamano Altamura, seconda vittoria consecutiva La formazione altamurana supera in casa l’Atellana
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.