Murgia Sport Altamura
Murgia Sport Altamura
Volley

Murgia Sport Altamura: tutto pronto per la semifinale

La formazione di mister Paglialunga ospita la MSC Sorrento per gara 1 della semifinale di play-off

Elezioni Regionali 2020
Dopo la sofferta vittoria in quel di Giarratana per i ragazzi di mister Paglialunga si sono aperte le porte delle semifinali di playoff. Il percorso che potrebbe portare alla promozione per Murgia sport Altamura, però, è ancora lungo e tortuoso. Stasera, alle 20.30, nel Palazzetto dello sport di Sorrento, va in scena gara 1 ed i padroni di casa, in virtù del maggior numero di punti conquistati nella stagione regolare, potranno disputare anche l'eventuale bella in casa. La Msc Sorrento è un mix di esperienza e gioventù che fa della sua tana un fortino difficile da espugnare (due sole sconfitte nella stagione regolare delle cinque totali in una stagione di tutto rispetto 64 punti all'attivo), ma i LEONI ci hanno insegnato che nessun campo è inviolabile.

I campani sono allenati da mister Luigi Russo che a Sorrento ha trascorso le precedenti due stagioni ed ha origini metesi. La punta di diamante del Sorrento è, senza dubbio, Riccardo Lione che può contare su di un palmares di tutto rispetto (precedenti in A1 con Montichiari, in A2 con Avellino e, soprattutto, la partecipazione alle olimpiadi di Pechino 2008 in coppia con Amore). Lo schiacciatore romano, però, dovrà scontare un turno di squalifica proprio in gara1.

L'opposto Scialò è giocatore di esperienza con campionati di B1 e B2 alle spalle sempre nel napoletano; altro pericolo proverrà dal posto 4 occupato da Gambardella capitano della squadra e dotato di diversi colpi; già diversi incontri disputati da rivale quando militava nell'indomita Salerno in B1 e B2. A servire le "bocche di fuoco" campane il giovane Micciò proveniente dal vivaio sorrentino. I centrali Rosati ed Astarita hanno disputato campionati di B2 rispettivamente a Lucera ed a Meta di Sorrento nonostante la loro giovane età. A completare il sestetto di partenza saranno l'altro laterale Nicola Esposito(che sarà, verosimilmente il sostituto di Lione) ed il libero Malinconico. La panchina dovrebbe essere composta da Lauro, Amitrano, Longobardi e Raffaele Esposito. Una squadra molto compatta il cui nucleo principale si conosce da anni.

A vantaggio dei padroni di casa è il maggiore riposo essendo entrati di diritto alle semifinali come migliore seconda. Bisognerà sfruttare l'assenza del loro asso in Gara 1 viaggiando sulle ali dell'entusiasmo del passaggio del turno così sofferto, ma così bello. Servirà ancora più cuore, servirà ancora più grinta, servirà l'aiuto dei nostri tifosi, servirà la gara perfetta! LEONI NOI CI CREDIAMO: BICONQUISTIAMOLA!.

Ilario Ninivaggi

  • Murgia Sport Altamura
  • Danilo Paglialunga
  • Msc Sorrento
Altri contenuti a tema
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, poker di vittorie per le altamurane Volley, poker di vittorie per le altamurane L’ultimo week-end di campionato del 2014 si chiude con un en plein
Volley, cade solo la Leonessa Volley, cade solo la Leonessa Le ragazze altamurane perdono in casa contro il gioia mentre le tre squadre maschili vincono
Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Vincono, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, en plein per le squadre altamurane Volley, en plein per le squadre altamurane Giornata molto positiva per le squadre altamurane
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.