Goal
Goal
Calcio

Fortis Murgia: vittoria in rimonta

La squadra murgiana riesce a ribaltare l'iniziale svantaggio

Dopo la prima sconfitta di domenica scorsa, la Fortis Murgia era chiamata all'immediato riscatto nella partita casalinga contro l'Angri. La formazione guidata da Pasquale Squicciarini è riuscita nell'intento, ottenendo un'importante vittoria per 2 a 1, tra l'altro in rimonta. La squadra murgiana, con capitan Delle Foglie, squalificato, schiera sin dal primo minuto l'ultimo arrivato Gnisci, attaccante classe 90' che, sin dai minuti iniziali, lascia intravedere delle buoni doti tecniche. La partita, però, stenta a decollare e la prima azione degna di nota arriva al 30' quando Petruzzella, sugli sviluppi di un corner, non arriva per un soffio su in tiro di Dibenedetto. Al 43', poi, arriva la doccia fredda per la Fortis: Incoronato, sicuramente il migliore tra gli ospiti, si libera al limite dell'area e lascia partire un tiro che non da scampo ad Errichiello. Si va, così, al riposo con Fortis sotto di una rete.

Nella ripresa la Fortis Murgia si riversa immediatamente nella metà campo ospite e nei primi minuti si rende pericolosa con Gnisci che impegna severamente il portiere ospite con un tiro da fuori. Qualche minuto più tardi mister Squicciarini rompe gli indugi e manda in campo Margiotta che va a comporre il tridente d'attacco con Gnisci e Petruzella. La mossa del tecnico murgiano da la scossa giusta alla squadra che al 21' perviene al pareggio: Liguori, già ammonito, attera in area di rigore Gnisci, il direttore di gara decreta il penalty per la Fortis e ammonisce per la seconda volta il giocatore ospite che deve lasciare anzitempo il campo.

Sul dischetto si presenta De Santis che batte Salatino. Un minuto dopo la rimonta è compiuta: Aiello mette al centro dell'area una palla abbastanza innocua, Salatino non controlla e per Petruzzella è un gioco da ragazzi mettere la palla in rete. La Fortis, forte del vantaggio, cerca di addormentare la partita ma deve soffrire fino alla fine perché l'Angri, ridotto nel frattempo in nove per l'espulsione di Carniecelli, a pochi minuti dalla fine sfiora il pareggio con Incoronato che, con un sinistro insidioso, impegna severamente Errichiello. Poi, finalmente, dopo sei minuti di recupero, arriva il triplice e liberatorio fischio finale.

La Fortis Murgia con la vittoria di oggi si mette immediatamente alle spalle la sconfitta contro l'Arzanese e, tra la sorpresa generale, si mantiene nelle posizioni alte della classifica. Domenica prossima la formazione murgiana sarà impegnata in trasferta sul campo del Grottaglie, squadra ampiamente alla sua portata.

SERIE D – GIRONE H

4^ Giornata
Battipagliese - Boville Ernica 0-1
Capriatese - Ostuni Sport 0-3
Fortis Murgia - Angri 1927 2-1
Fortis Trani - Pomigliano 1-2
Francavilla PZ - Grottaglie 2-1
Francavilla Calcio - Pisticci 2-1
Ischia - Nardò 1-1
Sant'Antonio Abate - Arzanese 1-2
Virtus Casarano - Gaeta 2-1

Classifica
Arzanese12
Fortis Murgia9
Virtus Casarano9
Boville Ernica9
Gaeta9
Pomigliano8
Francavilla Pz7
Fortis Trani6
Ischia5
Nardò5
S. Antonio Abate4
Battipagliese4
Angri 19274
Pisticci3
Ostuni Sport3
Francavilla Calcio3
Grottaglie3
Capriatese0
  • Vittoria
  • Fortis Altamura
Altri contenuti a tema
"Fare una squadra unica per il calcio altamurano" "Fare una squadra unica per il calcio altamurano" La Fortis propone alla Team un'unione per tentare la scalata al calcio professionistico
Fortis e Admo insieme per la donazione del midollo Fortis e Admo insieme per la donazione del midollo Al via la campagna di sensibilizzazione
Fortis Altamura, un deciso passo indietro Fortis Altamura, un deciso passo indietro I “falchi” murgiani perdono senza lottare a Bitritto
Fortis Juniores, manita al Bitetto Fortis Juniores, manita al Bitetto Rotondo successo per i falchetti altamurani
Fortis Altamura, un pareggio che sa di furto Fortis Altamura, un pareggio che sa di furto La squadra altamurana domina il Real Siti ma deve fare i conti con l'arbitraggio
Il calcio altamurano per Domenico Martimucci Il calcio altamurano per Domenico Martimucci Il giocatore del Castellaneta, ancora in prognosi riservata, ricordato da tutte le squadre cittadine scese in campo
Calcio, bilancio in rosso per le altamurane Calcio, bilancio in rosso per le altamurane Gli Ultrattivi tornano alla vittoria. Sconfitte per Fortis e Sporting
La Fortis mantiene alto l'onore del calcio altamurano La Fortis mantiene alto l'onore del calcio altamurano Deludono, invece, Sporting e Ultrattivi
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.