Domar Volley - Locorotondo
Domar Volley - Locorotondo
Volley

Domar Volley, ti vogliamo così

Il team altamurano, a sorpresa, supera il quotato Locorotondo

Ritorno alla vittoria per la Domar Volley, impegnata nella 19^ giornata del girone G del campionato nazionale di serie B2. Il team altamurano ha ritrovato quel successo che mancava da quasi due mesi, superando sabato scorso in casa e a sorpresa, il Volley Club Locorotondo con un netto 3 a 0, chiudendo la pratica in poco più di un'ora di gioco.

Per questa partita mister Cappiello ha potuto contare del sestetto titolare, eccezion fatta per Francesco Incampo sostituito da Disabato. Insieme a lui sono partiti Chierico, Shelepayuk, Cutecchia, De Tellis, Maiullari ed il libero Giove. Questa invece la formazione schierata dal Locorotondo schiera: Guerrieri opposto, Balestra palleggiatore, D'Amico e L'Abbate centrali, Schena e Pagano martelli e Mancini libero.

Nel primo set la Domar Volley è partita a razzo, scavando un break che le ha consentito di andare sull'8 a 2. Immediata la reazione degli ospiti che si sono rifatti sotto, senza tuttavia riuscire ad andare avanti. La Domar è stata brava a non scomporsi, mantenendo sempre qualche lunghezza di vantaggio, fino a chiudere il set per 25 a 21.

Stesso copione anche nel secondo parziale con la squadra altamurana che è volata fino al 16 a 7 con il quale si è andati al secondo time-out tecnico. Il vantaggio cospicuo le ha poi consentito di chiudere senza affanni il set, vincendolo con il punteggio di 25 a 20.

Ancor più netto il divario nel terzo e ultimo set con il team murgiano che ha annichilito gli avversari chiudendo il parziale con ben 10 punti di vantaggio, 25 a 15.

Grazie a questi tre punti, la Domar Volley è riuscita, in qualche molto a riaprire la corsa verso la salvezza che adesso dista solo quattro punti. Fondamentale da, questo punto di vista, sarà la partita di questa domenica in quel di Tricase contro l'ultima della classe.

Cattive notizie invece per la squadra impegnata nel campionato di 1^ divisione provinciale che, nel big match contro il Santeramo, ha rimediato la prima sconfitta stagionale. Alla squadra guidata da Francesco Denora Caporusso non è bastato il vantaggio di due set per avere la meglio della squadra santeramana, impostasi al tie-break. Poco male, comunque, perché la squadra altamurana conserva la prima posizione con quattro punti di vantaggio sul Santeramo.

Domenica, la squadra altamurana è chiamata al pronti riscatto quando ospiterà il Terlizzi.
  • Serie B2
  • Murgia Sport Altamura
  • Volley maschile
  • Girone G
  • Volley Club Locorotondo
Altri contenuti a tema
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, poker di vittorie per le altamurane Volley, poker di vittorie per le altamurane L’ultimo week-end di campionato del 2014 si chiude con un en plein
Volley, cade solo la Leonessa Volley, cade solo la Leonessa Le ragazze altamurane perdono in casa contro il gioia mentre le tre squadre maschili vincono
Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Vincono, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, tre vittorie su quattro Volley, tre vittorie su quattro In serie C sorridono Murgia e Sport e Leonessa. In prima divisione vince solo la Marino Volley
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.