Domar Volley Altamura - Tya Marigliano 1995
Domar Volley Altamura - Tya Marigliano 1995
Volley

Domar Volley, ancora una sconfitta al tie-break

Contro il Marigliano la squadra altamurana perde dopo essere stata avanti per 2 a 1

Ennesima sconfitta al tie-break per la Domar Volley Altamura che nella 17^ giornata del girone B del campionato di serie B2 è stata superata in casa dalla Tya Marigliano 1995. Alla squadra altamurana, purtroppo, non è bastato il vantaggio di 2 set a 1, per conquistare quella vittoria che manca, ormai, da cinque giornate. Da dimenticare, come già successo nella partita interna contro il Potenza, persa con lo stesso punteggio, la prestazione dei giocatori altamurani nel set decisivo, lasciato agli avversari in maniera troppo arrendevole, come peraltro testimonia il punteggio, 9 a 15.

A seguito di questa sconfitta, si complica ulteriormente la strada verso la salvezza, con la Domar Volley scesa a -7 dalla quartultima posizione, l'ultima per evitare la retrocessione.

Sabato, impegno quasi proibitivo per Maiullari & Co. che andranno a far visata alla Natura Energie Lagonegro, seconda forza del campionato.

Buone notizie, invece, per la squadra impegnata nel campionato provinciale di 1^ divisione. La squadra altamurana, superando il Grumo per 3 a 0 (25-10/25-20/27-25), ha conquistato la 14^ vittoria in altrettante partite. Come si evince dai parziali, nel primo set non c'è stata storia. Più equilibrata la partita negli altri due set, con il Grumo che ha rischiato di vincere il terzo, arrendendosi solo ai vantaggi.

In classifica i ragazzi di coach Denora Caporusso, approfittando del turno di riposo della Nuzzi Caseificio Macelleria, consolidano la prima posizione con 41 punti. Tra due settimane, dopo la sosta, c'è proprio la sfida alla formazione santermana che, giocando in casa, proverà a riaprire i conti.
  • Serie B2
  • Murgia Sport Altamura
  • Volley maschile
  • Girone G
  • Tya Marigliano
Altri contenuti a tema
2 Volley Under 19, un altamurano sul tetto del mondo Volley Under 19, un altamurano sul tetto del mondo Piervito Disabato capitano della Nazionale vincitrice del titolo mondiale in Tunisia
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, poker di vittorie per le altamurane Volley, poker di vittorie per le altamurane L’ultimo week-end di campionato del 2014 si chiude con un en plein
Volley, cade solo la Leonessa Volley, cade solo la Leonessa Le ragazze altamurane perdono in casa contro il gioia mentre le tre squadre maschili vincono
Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Vincono, invece, le due squadre di prima divisione
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.