Maksym Shelepayuk
Maksym Shelepayuk
Volley

Domar Volley Altamura, arriva Shelepayuk

L’opposto originario di Kiev è il primo colpo di mercato per la squadra altamurana che nel frattempo ha confermato entrambi i palleggiatori

Dopo la conferma di Giuseppe Maiullari che continuerà ad indossare la "fascia" da capitano, in questi giorni è arrivato il primo colpo di mercato per la Domar Volley Altamura che è riuscita ad assicurarsi le prestazioni del giovane opposto Maksym Shelepayuk, per tutti Sheva.

Il giocatore ucraino va colmare il vuoto lasciato da Giuseppe Sette che, dopo alcuni anni con la casacca biancorossa, ha deciso di provare l'esperienza dell'A2 accasandosi al Matera. Dopo un'infanzia passata a Kiev, sua città di origine, Maksym si è trasferito in Italia, e precisamente ad Isernia, dove è cresciuto pallavolisticamente. All'età di 17 anni, poi, ha deciso di lasciare la città molisana, accasandosi, prima con il Volley Lauria, in B2, poi con il Volley Corigliano, in B1, per poi fare ritorno nel campionato di B2 tra le fila Zinella Bologna. A gennaio 2012, infine, il trasferimento alla Polisportiva Ostuni Volley, sempre in B2, squadra con la quale, nella scorsa stagione, si è messo in evidenza, mettendo a segno oltre 300 punti con i quali ha contribuito molto alla salvezza della squadra brindisina.

Per lui quindi, quella che inizierà ad ottobre sarà la stagione della verità, chiamato, com'è, a confermare quanto di buono fatto nella passata stagione e, aspetto non trascurabile, ad entrare nel cuore dell'esigente tifoseria altamurana.

In diagonale con il neo arrivato, ci sarà, per il secondo anno consecutivo, la coppia di palleggiatori formata da Massimo Chierico e Nicola Petronella. Per il primo si tratta del terzo anno consecutivo con la casacca biancorossa della Domar Volley, per il secondo, invece, dopo il gradito ritorno nella sua città dello scorso anno, sono tre gli anni in cui ha difeso i colori biancorossi in un campionato nazionale, quattro se si comprende il campionato di serie C della stagione 2000/2001. Per entrambi, comunque, un unico obiettivo: mettersi alle spalle la sfortunata stagione passata e ripartire con rinnovato entusiasmo.

Confermati anche il centrale Vito Cutecchia e il giovane opposto Domenico Carlucci, mentre ad affiancare Salvatore Cappiello, come vice allenatore, ci sarà Francesco Denora Caporusso. Prima dell'inizio del campionato, previsto per il 19 ottobre, sono comunque attesi nuovi colpi di mercato.

Varati, infine, i calendari con la Domar Volley Altamura che, nel girone G di serie B2, farà il suo esordio in casa contro il Volleyball Aversa. Completano l'organico del girone altre sei squadre pugliesi, Evvai.com Tricase, VC Locorotondo, BCC Leverano, BCC NEP Castellana, Team Volley Joya, Lacaita Torricella, due campane, Lirsa I Koala Bears di San Giuseppe Vesuviano e Tya Marigliano 1995, una molisana, Caseificio Di Nucci di Agnone e una lucana, Parco Grancia Potenza.
  • Serie B2
  • Murgia Sport Altamura
  • Volley maschile
  • Girone G
Altri contenuti a tema
2 Volley Under 19, un altamurano sul tetto del mondo Volley Under 19, un altamurano sul tetto del mondo Piervito Disabato capitano della Nazionale vincitrice del titolo mondiale in Tunisia
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, poker di vittorie per le altamurane Volley, poker di vittorie per le altamurane L’ultimo week-end di campionato del 2014 si chiude con un en plein
Volley, cade solo la Leonessa Volley, cade solo la Leonessa Le ragazze altamurane perdono in casa contro il gioia mentre le tre squadre maschili vincono
Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Vincono, invece, le due squadre di prima divisione
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.