leonessa volley
leonessa volley
Volley

Clemente Dibenedetto Leonessa Volley, sconfitta a Taranto

Le giocatrici murgiane perdono ancora terreno sulla zona retrocessione

Anche l'ultima gara del mese di Gennaio si è chiusa con lo stesso punteggio delle due precedenti, per la Clemente Dibenedetto Leonessa Altamura. Anche a Taranto infatti, le leonesse hanno ceduto per 3-1, perdendo ancora terreno sulla zona retrocessione (l'Accademia Benevento, adesso quintultima, ha gli stessi punti della Leonessa. Le murgiane sono però in vantaggio grazie a due vittorie in più). A Taranto, si sono comunque visti timidi progressi da parte delle biancorosse, meno remissive rispetto alle ultime uscite, anche se ancora al di sotto degli standard di rendimento abituali. Il primo set è stato incamerato dalle joniche per 25-19, grazie a qualche imprecisione di troppo delle altamurane, nei momenti decisivi del parziale. Il secondo set ha avuto poca storia, con le tarantine padrone assolute del campo e vittoriose per 25-15. L'Altamura delle ultime uscite si sarebbe arresa, ma questa volta Silvia Marchisio e compagne non hanno mollato e nel terzo parziale, trascinate da Nunzia Ragone (MVP e miglior realizzatrice con 18 punti) si sono rimesse in gara, imponendosi per 21-25. Anche l'avvio del quarto set è stato pormettente, con le leonesse lanciate sullo 0-3. Un turno particolarmente felice in battuta per le joniche, ha però ribaltato l'inerzia del periodo, lanciando le padrone di casa sull'8-3. Le leonesse hanno retto, e sono riuscite a riaprire la contesa risalendo dal 17-12 al 17-16. Dopo aver sprecato almeno quattro opportunità per pareggiare, hanno perso contatto sul 20-18. A quel punto, nonostante la grande determinazione non c'è stato più nulla da fare: 25-21 e sorpasso in classifica. Vita Simone, allenatrice in seconda, ha commentato: "Con questa sconfitta siamo scese all'undicesimo posto, a ridosso della zona retrocessione. Possiamo comunque salvarci, si tratta solo di ritrovare le giusta determinazione e la voglia di vincere. Speriamo di tornare al successo nella prossima partita". La prossima gara della Leonessa, ancora in trasferta, sarà a casa del Salerno, ultimo in classifica, senza punti. Si giocherà sabato 6 Febbraio alle 18.30, prima partita di un mese delicato e forse determinante per le sorti del campionato.

Ufficio Stampa
Clemente Dibenedetto
Leonessa Volley
Altamura
  • Claudio Marchisio
  • Gara
  • Clemente Dibenedetto Leonessa volley
  • Sconfitta
Altri contenuti a tema
Verde pubblico, affidato il servizio per cinque mesi Verde pubblico, affidato il servizio per cinque mesi Sarà una azienda romana a gestire l'appalto
Trionfo per un giovane cavaliere altamurano Trionfo per un giovane cavaliere altamurano Un 26enne alle gare regionali di salto ostacoli
Primo atto ufficiale della Pastificio Dibenedetto Leonessa Volley Altamura Primo atto ufficiale della Pastificio Dibenedetto Leonessa Volley Altamura Alla presenza di ospiti di assoluto riguardo, la società altamurana presenterà il programma per la nuova stagione
Le “leonesse” voglio tornare a ruggire Le “leonesse” voglio tornare a ruggire Per la Leonessa Volley primi giorni in palestra in vista della nuova stagione
Volley, le piccole “leonesse” crescono Volley, le piccole “leonesse” crescono La Clemente Dibenedetto Leonessa Volley Altamura si aggiudica il titolo di campione regionali under 13 femminile
Real Altamura, fine di un sogno Real Altamura, fine di un sogno A Bitonto, sconfitta per 3 a 0 per i biancorossi che dicono addio ai sogni di gloria
La Clemente Dibenedetto Altamura conclude in bellezza la serie D La Clemente Dibenedetto Altamura conclude in bellezza la serie D Ma l'attività delle leonesse continua con gli impegni dell'under 18 e le finali regionali under 13
Pallamano Altamura, epilogo della stagione Pallamano Altamura, epilogo della stagione Si chiude con una sconfitta casalinga il campionato del team altamurano
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.