Domar Volley Altamura - Giarratana Volley Altamura
Domar Volley Altamura - Giarratana Volley Altamura
Volley

Ancora una big sulla strada della Domar Volley Altamura

Nuovo impegno casalingo per i ragazzi di mister Paglialunga che, per la quarta giornata del girone di ritorno, dovranno vedersela con la Pallavolo Monterotondo

Ad appena una settimana di distanza dalla rimonta-impresa compiuta al PalaBaldassarra contro la seconda della classifica, l'Alma Mater Casandrino, gara che aveva scacciato i fantasmi della sconfitta di Potenza, tornano nuovamente tra le proprie mura i leoni biancorossi e ad attenderli c'è un'altra squadra che ad inizio anno era indicata dagli addetti ai lavori tra i roster che avrebbero occupato i piani alti della classifica: il Monterotondo di Spanakis.

I romani, che all'andata si erano imposti con un secco 3-0, avevano iniziato il campionato nel migliore dei modi sgomitando al secondo posto al 6° turno quando la sconfitta a Casarano aveva fermato la loro marcia. Nella fase centrale della stagione, complici anche i molti big match a cui erano sottoposti, i gialloblù avevano rallentato un po' la corsa, poi, la vittoria casalinga contro Martina li ha rilanciati definitivamente ed alla 17^ giornata sono ad appena quattro punti dalla seconda posizione, sebbene con una gara in meno.

Rispetto alla gara di andata Spanakis, allenatore ed anche regista in campo della squadra, non potrà contare su Bart Czekiel, ma il roster che potrà mandare in campo, che potrebbe essere formato da Di Manno nel ruolo di contromano, Del Mastro e Rossi in banda, Jakub Czekiel e Martinoia al centro e dal libero Armeti, è di quelli di grande valore.

La Domar dal canto suo proverà senza dubbio a dare seguito alla splendida prestazione messa in campo contro Casandrino, consapevole che i punti salvezza, sebbene debbano essere conquistati negli scontri diretti, passano anche da queste imprese da provare ad ogni costo tra le mura amiche.

Leoni, ci crediamo!

Ilario Ninivaggi
Ufficio Stampa e Comunicazione
Domar Volley Altamura

  • Serie B2
  • Murgia Sport Altamura
  • Girone C
  • Volley maschile
  • Pallavolo Monterotondo
Altri contenuti a tema
2 Volley Under 19, un altamurano sul tetto del mondo Volley Under 19, un altamurano sul tetto del mondo Piervito Disabato capitano della Nazionale vincitrice del titolo mondiale in Tunisia
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, poker di vittorie per le altamurane Volley, poker di vittorie per le altamurane L’ultimo week-end di campionato del 2014 si chiude con un en plein
Volley, cade solo la Leonessa Volley, cade solo la Leonessa Le ragazze altamurane perdono in casa contro il gioia mentre le tre squadre maschili vincono
Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Vincono, invece, le due squadre di prima divisione
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.