sport
sport
La città

VII Giornata Nazionale dello Sport

Tra i Comuni che aderiscono c'è anche Altamura. Sensibilizzare l'opinione pubblica sui benefici dello sport

Il CONI ha istituito, sulla base di una direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 27 novembre 2003, la Giornata Nazionale dello Sport, appuntamento che oramai giunge puntuale nella prima domenica del mese di giugno e nato con lo scopo di diffondere lo sport ed i suoi valori sottolineando l'utilità e i benefici che la pratica sportiva apporta in termini di benessere e di forma fisica.

All'iniziativa partecipano ogni anno numerosi Comuni ed il CONI, con la sua base territoriale, coinvolge nell'organizzazione dell'evento le Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Associate, le Associazioni Benemerite, gli Enti di Promozione Sportiva e le Associazioni Sportive affiliate. L'iniziativa è sostenuta da ANCI, UPI e dal Coordinamento delle Regioni. Tra le città coinvolte c'è anche Altamura. L'Amministrazione comunale, dunque, aderisce alla settima edizione della Giornata Nazionale dello Sport ''Sport: il migliore allenamento per la vita''.

Ad Altamura sono state organizzate diverse manifestazioni d'intesa tra il Comune (Ufficio Sport), il fiduciario locale del Coni Filippo Continisio, in collaborazione con le associazioni Asd Assa, Asd Pallamano Altamura, Asd New Stars Handball, Asd Scuola & Volley, Asd Amatori Volley, Asd Atletic Club Altamura, Parrocchia Ss. Rosario e Scuola Elementare "Don Milani". Si è già tenuta la manifestazione podistica Altamura-Picciano (km 21) a cura della Atletic Club.

Sabato 5 giugno è in programma la Festa dello sport allo stadio comunale "D´Angelo" con gli alunni della ''Don Milani''.

Domenica 6 giugno, per tutta la giornata, sono in programma il "Festival giovanile di Pallamano" presso il palazzetto in via Piccinni e "Volley in piazza" in piazza Zanardelli. Quest'ultima è una manifestazione che si svolge da molti anni e che coincide proprio con la Giornata nazionale dello sport.

Il programma si chiude lunedì 7 giugno con i Giochi sportivi organizzati dalla parrocchia Ss. Rosario in piazza Don Tonino Bello. Complessivamente si prevede il coinvolgimento di 800 partecipanti.

Alla manifestazione partecipano diciannove Comuni della Provincia di Bari per un totale di quasi 20.000 ragazzi coinvolti. Il progetto, di respiro nazionale, è dedicato ai giovani, alle loro famiglie, agli insegnanti, agli operatori sportivi, ai cittadini, per vivere lo sport in spazi aperti, nelle palestre, per partecipare a tornei giovanili, gare ciclistiche, regate, esibizioni ginniche, gare di nuoto, basket ed altre discipline ancora.

Ogni edizione ha la sua peculiarità e sempre un nuovo messaggio da promuovere. Quest'anno, il motto recita: "Sport, il miglior allenamento per la vita". Lo sport inteso, dunque, come palestra di vita. L'adesione alla VII edizione è di oltre 1000 Comuni attraverso l'organizzazione di 101 Comitati territoriali del CONI e delle Federazioni Sportive Nazionali, delle Discipline Associate e degli Enti di Promozione Sportiva. Oltre allo sport giocato, il CONI e la FGIC hanno organizzato anche eventi collaterali, come la mostra filatelica ispirata alla storia dei Mondiali di calcio nell'atrio del Palazzo della Provincia di Bari, visitabile dal 2 giugno fino a domenica 6 giugno, con l'annullo di un francobollo dedicato ai prossimi Mondiali sudafricani.
  • VII giornata nazionale dello sport
  • CONI
Altri contenuti a tema
Sport: altri fondi per il palazzetto in via Manzoni Sport: altri fondi per il palazzetto in via Manzoni Grazie a un finanziamento del Coni. Ma il vicino campetto di calcio rimane a secco
Coni Puglia, corso “Cultore dello Sport” Coni Puglia, corso “Cultore dello Sport” Prorogato al 20 dicembre il termine per le iscrizioni.
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.